Quando il club è stato fondato nel 2013, è diventato il 23 ° franchising nella ECHL e la terza squadra di hockey su ghiaccio con sede nello stato dell’Indiana. Per la prima volta hanno lasciato cadere il loro disco a Indianapolis, dove hanno sede nel 2014.
Il nome “Carburante” era considerato simbolico: la squadra con un tale nome doveva riaccendere lo spirito dell’hockey professionale in città. C’era qualche riferimento al patrimonio delle corse della città in quanto l’hockey non è meno velocità ed eccitazione.

Significato del logo

Finora, Indy Fuel ha avuto un solo logo principale. Sebbene il logo del team sia stato progettato da un’agenzia professionale, ci sono persone che lo criticano per il suo aspetto amatoriale.
Presenta un disco da hockey nero con il nome della squadra e tre stelle blasonate su di esso. La parola “Indy” è rivolta verso l’alto ed è di colore bianco. Il carattere a blocchi per la parola “Carburante” è molto più grande, quindi la parola si distingue e sembra che sia in primo piano. È rosso con un contorno giallo. La lettera “F” è stilizzata e può essere percepita come una lingua di fiamma.
Le tre stelle sottostanti si riferiscono presumibilmente alle tre serie di hockey con sede in Indiana. La più grande stella bianca posizionata tra le due stelle gialle rappresenta il posto di Indy Fuel come terza squadra di hockey nello stato.