I fan hanno sentito il nome “Adirondack Thunder” per la prima volta nel 2015. Quell’anno una nota squadra di hockey Stockton Thunder lasciò Stockton, California, per la città di Glens Falls, New York, per sostituire lì Adirondack Flames. A seguito del trasferimento, il team ha iniziato a chiamarsi “Adirondack Thunder”.

Logo e colori

L’amministrazione voleva una nuova identità per la squadra di hockey, non solo un nuovo nome, ma anche e un nuovo logo. Rendendo omaggio alle tradizioni e al valore di Stockton Thunder che era stato nella ECHL per 10 anni, è stata presa la decisione di conservare il nome “Thunder” ma di usarlo con “Adirondack”.
Per quanto riguarda il logo, è molto simile all’emblema usato dai Tuoni quando risiedevano a Stockton. È lo stesso dio del tuono a dare al logo un aspetto audace, lo stesso bastone da hockey in mano. Tuttavia, il colore della barba è cambiato. Ora è rosso, non giallo. Il marchio denominativo “Adirondack Thunder” è posto sotto l’immagine del dio su uno sfondo nero. È disponibile in due diversi caratteri e colori: la parola “Adirondack” è oro e la parola “Tuono” è bianca. Un fulmine divide la lettera “T” in due parti.
Il logo presenta tutti i colori ufficiali del team: nero, oro, argento, bianco e rosso.