Toronto Maple Leafs Logo PNG

Il logo della squadra di hockey su ghiaccio Toronto Maple Leafs ha caratterizzato una foglia d’acero sin da quando il club ha ricevuto il suo nome attuale più di 90 anni fa. La foglia non è stata la stessa, però, sia la sua forma che il suo colore sono stati cambiati più di una volta.

Logo di significato e storia

Il club iniziò la sua storia nel 1917 con il nome di Toronto Arenas e fu ribattezzato Toronto St. Patricks tre anni dopo. Durante questo periodo, il team ha esaminato più di cinque loghi. Erano tutti emblemi basati sul testo in verde o blu scuro.

Vecchio logo

Il primo logo adottato dopo che il team ricevette il nome attuale nel 1927 presentava una solida foglia d’acero verde con la parola “Toronto” in basso. Entro la stagione successiva, l’immagine era blu scuro, con il nome completo della squadra scritto sopra la foglia. Nella versione del 1938, il tipo e la forma generale della foglia furono modificati.

Simbolo

Il motivo venoso sopravvisse alla seguente riprogettazione nel 1963, quando la foglia ottenne un sottile contorno bianco. Il nuovo logo deve essere sembrato un po ‘esagerato poiché il team lo ha reso molto più semplice solo tre anni dopo. Ora, non c’erano vene e contorni, solo una solida foglia blu e un carattere tipografico minimalista per il nome della squadra. Il seguente aggiornamento nella storia del logo di Toronto Maple Leafs ebbe luogo nel 1970.

Emblema

Prima della stagione 2016/17, quasi mezzo secolo dopo la modifica precedente, il team alla fine ha osato aggiornare ancora una volta il suo emblema. Il logo 2017 aveva i seguenti elementi simbolici:

  • 31 punti per riferirsi all’anno 1931 quando aprirono i Maple Leaf Gardens
  • 13 vene in cima come promemoria dei campionati della Stanley Cup del club
  • 17 vene in totale per riferirsi all’anno 1917, quando fu fondata la società
  • Il contorno è scomparso, il che ha contribuito a rendere più pulito l’emblema.

Colore

Ci sono solo due colori nel logo Toronto Maple Leafs: blu scuro e bianco. Mentre il primo logo era verde, le tonalità di blu scuro sono state presenti nella combinazione di colori da quando la seconda versione del logo foglia è stata adottata nel 1928.