Yelp logoYelp logo PNG

La società di Yelp non ha finora sperimentato molto con il suo logo. Il design originale, che è stato introdotto intorno alla nascita dell’azienda, è stato sostituito in diversi mesi da un nuovo logo che è rimasto quasi invariato da allora.

Significato e storia

logo Yelp

Il logotipo originale è stato creato all’epoca della fondazione dell’azienda. L’emblema da cartone animato è stato sviluppato da Chad Hurley, cofondatore di YouTube. Il nome dell’azienda, che è stato dato in maiuscolo giallo con una sottile cornice nera, è stato seguito da un punto esclamativo. Le lettere poste in un fumetto si estendono al di fuori del bordo.

Come è stato sviluppato il logo

Il design iconico con una raffica è stato sviluppato da Michael Ernst, che all’epoca era il direttore creativo dell’azienda. Ernst è stato assunto dal co-fondatore e CEO di Yelp Jeremy Stoppelman nel 2004, quando era solo una start-up. Al designer è stato chiesto di dare un nuovo look sia al marchio che alla sua risorsa web.
Ernst ha creato quasi un centinaio di schizzi che variano nella metafora centrale e negli elementi di design. Alcuni schizzi hanno sviluppato l’idea dei fumetti, ma Stoppelman non ha voluto soffermarsi su di esso. Alcune altre idee includevano forme astratte e persino un cane (con riferimento al rumore che produce). Inoltre, il team voleva sostituire il punto esclamativo con qualcosa di più riconoscibile.
Alla fine, Ernst trovò l’ispirazione per il design nei fumetti, dove una piccola stella veniva mostrata sopra la testa di un eroe ogni volta che scopriva qualcosa di interessante. Sembrava anche evocare un’idea di auto-espressione, di portare la tua opinione nel mondo. Le prime versioni del design scoppiato assomigliavano troppo a un fiore, quindi il designer ha cercato di muoversi nella direzione di una forma più astratta.

Simbolo primario

L’attuale logo di Yelp presenta il nome del marchio in lettere minuscole arrotondate fornite in nero. A destra, c’è un simbolo di raffica che ricorda un fiore o una pizza. Sia la scritta che l’immagine hanno un contorno bianco. Sono dati sullo sfondo rosso. In alternativa, il logo a colori può essere indicato sullo sfondo bianco. Le linee guida del marchio non raccomandano altre versioni di colore o trasformazioni aggiuntive.

Vecchi loghi

In effetti, l’attuale emblema non sembra esattamente come Michael Ernst lo ha progettato nel 2004. Ci sono state un paio di modifiche e versioni minori.

Emblema di scoppio

Quando il logo principale non si adatta (ad esempio, nei social media o in caso di limiti di dimensioni o formato), viene utilizzata l’icona di burst. Tipicamente, il burst è bianco in un quadrato rosso con angoli arrotondati. In alternativa, è possibile utilizzare una raffica rossa su sfondo bianco.

Font

Come spiegato in seguito da Ernst, la sua intenzione originale era di usare solo le maiuscole, ad eccezione della “e”, voleva che fosse minuscola. Ha anche preso in considerazione diversi trattamenti serif per lastre. Tuttavia, alla fine arrivò al carattere arrotondato Mesmer, che creava un’atmosfera rilassata e rilassata. Non l’ha lasciato com’era, però, modificando i glifi per dare loro un “tocco di irriverenza”.

Colori

Oltre al bianco e al nero, il logo di Yelp presenta una vistosa tonalità di rosso (# d32323).