TikTok logoTikTok logo PNG

Da quando la piattaforma TikTok è stata rilasciata nel 2016, il suo logo non è cambiato molto. Finora c’è stato un singolo aggiornamento, che includeva diverse modifiche minori.
Il progetto è stato lanciato in Cina con il nome di Douyin. Mentre il nome originale è stato mantenuto per la Cina, il servizio è stato introdotto a livello globale come TikTok. Nell’autunno del 2017, ByteDance, il proprietario di TikTok, ha acquistato un’app di social media Musical.ly e l’ha fusa con TikTok.

Dove è stato fondato TikTok?
TikTok è stata fondata nel 2016 da Zhang Yiming, un uomo d’affari cinese, la patria della piattaforma di social media più famosa del mondo in Cina. Anche se oggi TikTok è vietato in alcuni paesi della regione asiatica, ha ancora oltre 700 milioni di utenti da tutto il mondo.

Significato e storia

storia del logo TikTok

2016 – Oggi

Tiktok Logo 2016

Il cuore del logo TikTok è sempre stato la “nota” (il simbolo “d”). Dobbiamo sottolineare che non ha subito modifiche di rilievo da quando è stato introdotto.

2017 – 2018

Tiktok Logo 2017

Il wordmark è stato aggiunto alla nota. Nel wordmark originale, “Tik” e “Tok” erano dati come due parole separate: si può vedere chiaramente uno spazio vuoto tra di loro. Sebbene questa fosse la differenza più notevole, non era l’unica. I glifi stessi sembravano più vaghi, c’erano meno angoli chiari. Ad esempio, dai un’occhiata alle estremità della barra superiore sulle “T” o sulle “k” sul logo originale.

2018 – Oggi

logo TikTok

Il marchio denominativo è stato leggermente modificato nel 2018.
Le due parti del logo, lo stemma e il nome del marchio, possono essere posizionate in diversi modi. Il marchio denominativo può essere posizionato sotto la nota e, in questo caso, la nota sarà relativamente grande. Quando la nota è posizionata a sinistra del testo, è solo leggermente più grande delle lettere.
Mentre il marchio denominativo originale era in bianco e nero, la versione adottata nel 2018 presenta accenti di colore sulla “o”. Copiano le sfumature del blu e del rosso utilizzate sul logo principale di TikTok. Non solo i colori sono gli stessi, ma anche la forma della “o” fa eco alla nota, il che aiuta a creare ritmo visivo e a fondere le due parti del logo in un insieme coerente.
La distanza tra la prima “k” e la “T” si è ridotta. Eppure, le due sillabe non sembrano ancora esattamente una singola parola perché la seconda “T” è stata maiuscola.
Logo TikTok nuovo
Puoi anche individuare alcune modifiche sul carattere tipografico. L’originale forma quadrata sopra la “i” è stata sostituita da un cerchio. Anche la “o” ellittica originale si è trasformata in un cerchio. Le barre che formano i glifi hanno estremità diverse. Le barre diagonali inferiori sulle “k” sono state spostate leggermente più in alto e verso destra.

Font

Gli autori del logo Tik Tok hanno optato per un tipo sans serif semplice ma perfettamente leggibile.

Icona

Nel corso di diversi anni di esistenza, l’identità dell’azienda non è quasi cambiata: fin dall’inizio, l’icona di TikTok sembrava una nota dai colori vivaci, che si riferisce alla musicalità dell’applicazione.

L’icona di TikTok può essere vista sia da sola che come parte del logo ufficiale dei social media. Sembra un segno di nota su sfondo nero. Ma nessuna noia qui: una nota colorata su un quadrato nero con angoli smussati e la soluzione di colore contrastante fa un ottimo lavoro nel far risaltare questa icona dalle altre sullo schermo dello smartphone.

Oltre al logo, l’icona è realizzata in quattro colori: su sfondo nero è raffigurata una nota composta da sfumature rosa, blu e bianche. Questa soluzione non è stata scelta a caso, in quanto il designer si è ispirato all’immagine di un concerto rock con una sala buia e un palcoscenico illuminato. Il clou dell’emblema è un effetto 3D: i colori al neon sono sovrapposti l’uno sull’altro, a simboleggiare la vibrazione della musica.

Oltre all’emblema di base, il logo ha tre versioni di colore: sfondo bianco, rosa e blu.

Chi ha creato TikTok?
Uno dei social media più famosi degli ultimi anni, TikTok, è stato creato da Zhang Yiming, un giovane imprenditore e ingegnere informatico cinese. Ha progettato l’applicazione attraverso la sua azienda, ByteDance.

Colori

Oltre al bianco e nero, la tavolozza presenta una tonalità acqua chiara e rosso. Non spuntano troppo, però, e sono visibili solo a taglie più grandi.