TikTok logo

TikTok logo PNG

Da quando la piattaforma TikTok è stata rilasciata nel 2016, il suo logo non è cambiato molto. Finora c’è stato un solo aggiornamento, che includeva diverse modifiche minori.

Il progetto è stato lanciato in Cina con il nome di Douyin. Mentre il nome originale è stato mantenuto per la Cina, il servizio è stato introdotto a livello globale come TikTok. Nell’autunno del 2017, ByteDance, il proprietario di TikTok, ha acquistato un’app di social media Musical.ly e l’ha fusa con TikTok.

Significato e storia

storia del logo TikTok

2016 – Oggi

Tiktok Logo 2016

Il cuore del logo TikTok è sempre stato la “nota” (il simbolo “d”). Dobbiamo sottolineare che non ha subito modifiche di rilievo da quando è stato introdotto.

2017 – 2018

Tiktok Logo 2017

Il wordmark è stato aggiunto alla nota. Nel wordmark originale, “Tik” e “Tok” erano dati come due parole separate: si può vedere chiaramente uno spazio vuoto tra di loro. Sebbene questa fosse la differenza più notevole, non era l’unica. I glifi stessi sembravano più vaghi, c’erano meno angoli chiari. Ad esempio, dai un’occhiata alle estremità della barra superiore sulle “T” o sulle “k” sul logo originale.

2018 – Oggi

logo TikTok

Il wordmark è stato leggermente modificato nel 2018.
Le due parti del logo, l’emblema e il nome del marchio, possono essere posizionate in diversi modi. Il wordmark può essere posizionato sotto la nota e, in questo caso, la nota sarà relativamente grande. Quando la nota è posizionata a sinistra del testo, è solo leggermente più grande delle lettere.
Mentre il wordmark originale era in bianco e nero, la versione adottata nel 2018 presenta accenti di colore sulla “o”. Copiano le sfumature di blu e rosso utilizzate sul logo principale di TikTok. Non solo i colori sono gli stessi, ma anche la forma della “o” fa eco alla nota, il che aiuta a creare il ritmo visivo e fonde le due parti del logo in un insieme coerente.

La distanza tra la prima “k” e la “T” è diminuita. Eppure, le due sillabe non sembrano ancora esattamente come una singola parola perché la seconda “T” è stata maiuscola.
Puoi anche individuare alcune modifiche sul carattere tipografico. La forma quadrata originale sopra la “i” è stata sostituita da un cerchio. Anche la “o” ellittica originale si è trasformata in un cerchio. Le barre che formano i glifi hanno estremità diverse. Le barre diagonali inferiori sulle “k” sono state spostate leggermente più in alto ea destra.

Colori

Oltre al bianco e nero, la tavolozza presenta una tonalità acqua chiara e rosso. Tuttavia, non escono troppo e sono visibili solo a dimensioni maggiori.

Font

Gli autori del logo Tik Tok hanno optato per un tipo sans serif semplice ma perfettamente leggibile.