Husqvarna logoHusqvarna logo PNG

Sebbene il logo Husqvarna abbia subito una serie di modifiche, ha comunque conservato il suo nucleo visivo che ricorda le radici del marchio.

Significato e storia

storia del logo Husqvarna

1968 – Oggi

Husqvarna Logo 1689

Husqvarna è un’azienda con una storia molto lunga e ricca, che risale al XVII secolo quando fu fondata per la produzione di moschetti. Per quanto riguarda l’era motociclistica moderna, Husqvarna ha lanciato la sua produzione nel 1903. Ma il logo che tutti conosciamo e amiamo oggi si basa sul primissimo emblema, creato per l’azienda nel 1689 e posto su ciascuno dei suoi moschetti. Era un sigillo arrotondato da cui uscivano tre linee, simile a una corona.

1912 – 1973

Husqvarna Logo 1912

Il logo, introdotto dall’azienda nel 1912, presentava una composizione e un emblema più tradizionali. Era composto da un carattere serif extra-grassetto in un caso del titolo, con un elegante emblema reale alla sua destra. L’emblema presentava un cerchio con una corona liscia in cima, il cerchio aveva un monogramma gotico vecchio stile all’interno e rappresentava la storia e l’eredità del marchio.

1973 – 2012

Husqvarna Logo 1973

L’emblema iconico che tutti possiamo vedere oggi è stato introdotto per la prima volta nel 1974. Progettato da Hornaz Kapadia, vantava un quadrato arrotondato in uno spesso contorno blu con tre linee corte e morbide che uscivano dalla sua parte superiore. Le linee avevano angoli acuti e tagli un po ‘arcuati. All’interno del badge, la “H” è semplice ma le linee in grassetto sono state tracciate utilizzando lo stesso colore blu e un marchio è stato scritto sotto l’emblema. L’iscrizione è stata eseguita in un carattere sans-serif leggero con solo la prima “H” maiuscola.

2012 – Oggi

Husqvarna logo

La tavolozza dei colori dell’iconico logo è stata cambiata in un blu più calmo e più scuro nel 2012. Un altro cambiamento riguardava il suo marchio, che ora presentava due livelli “Gruppo Husqvarna” e utilizza un carattere sans-serif più equilibrato e arrotondato, che evoca un senso di stabilità, competenza e professionalità.

Font

Il font Helvetica Nue ha molto in comune con il tipo usato nel wordmark, tuttavia i designer hanno decisamente modificato l’altezza / larghezza delle lettere e hanno reso il carattere più stretto.