GSK Logo

GSK Logo PNG

GSK (GlaxoSmithKline) è un’azienda farmaceutica britannica di fama mondiale. È nell’elenco dei più grandi gruppi farmaceutici del mondo operanti dal 2000.

Significato e storia

GSK Logo storia

GSK, precedentemente nota come GlaxoSmithKline, è una società internazionale, nata dalla fusione di Glaxo Wellcome e SmithKline Beecham nel 2000. L’azienda opera in più di 150 paesi e ha 84 stabilimenti in 36 paesi. I più grandi centri di ricerca e sviluppo di GSK si trovano in Gran Bretagna, Stati Uniti, Belgio e Spagna.
GSK è costituita da tre unità aziendali globali che ricercano, sviluppano e producono farmaci innovativi, vaccini e prodotti per la salute dei consumatori. Su quasi 100mila dipendenti dell’azienda, oltre 13mila sono impegnati nella ricerca scientifica.
Cos’è GSK?
GSK è una delle più grandi aziende farmaceutiche del mondo, fondata nel Regno Unito nel 2000. Una delle prime 10 aziende del suo segmento, oggi GSK opera in tutto il mondo, fornendo a persone di diversi paesi farmaci e vaccini di alta qualità.

2000 – 2014

GSK Logo 2000
Il logo GSK originale utilizzava un emblema arancione simile a quello utilizzato dopo il 2014 (descritto nella sezione successiva). L’unica differenza era un effetto di illuminazione applicato in modo diverso e un gancio aperto su “g”. Questa versione aveva anche il nome completo del marchio scritto in grigio proprio accanto allo stemma principale.

2014 – 2022

Il logo GSK è un emblema arancione a forma di tavoletta (o a forma di cuore) con il nome dell’azienda scritto in caratteri bianchi Frutiger. La combinazione di arancione e bianco esprime l’impegno dell’azienda a fare del bene a ogni suo cliente e fornire prodotti di alta qualità. Progettato da Futurebrand, un’importante società di consulenza sui marchi, il logo GSK sembra essere il più riconoscibile del settore.

2022 – Oggi

GSK Logo

Il restyling del 2022 ha introdotto un badge completamente diverso per il colosso farmaceutico britannico. Il nuovo logo è composto da lettere maiuscole stilizzate in una tavolozza di colori arancione sfumato, con le lettere maiuscole audaci e stabili del marchio “GSK” con interessanti elementi sfumati in alcuni angoli. Le connessioni tra le barre sembrano leggermente attorcigliate.

Versioni di simboli

Sebbene il simbolo GSK principale descritto sopra contenga una trama sfumata, ci sono anche altre variazioni accettabili. Le linee guida del marchio dell’azienda suggeriscono altre tre versioni:

  • lettere bianche nella forma arancione senza gradiente
  • lettere arancioni a forma di azienda bianca poste in una scatola rettangolare
  • lettere bianche su sfondo grigio.