Bugatti LogoBugatti logo PNG

Bugatti, fondato nel 1909, è un marchio famoso per la progettazione e produzione di auto di lusso. Il marchio è altamente riconoscibile in tutto il mondo per le sue auto sportive di fascia alta. Oggi il nome è di proprietà del Gruppo Volkswagen .

Significato e storia

Bugatti Logo history

La leggendaria azienda francese è stata creata dal giovane italiano Ettore Bugatti all’inizio del XX secolo. Oggi Bugatti è sinonimo di lusso, eccellenza e massima qualità possibile.

Il logo Bugatti è uno degli esempi più antichi di identità visiva dell’industria automobilistica. Una volta creato all’inizio della storia dell’azienda, non è mai stato modificato, anche quando il marchio è diventato di proprietà dei Gruppi Volkswagen.

L’iconico logo è stato disegnato dal padre di Ettore Bugatti, Carlo, designer e artista di gioielli molto famoso in Italia.

Il logo Bugatti stesso sembra un gioiello. La sua raffinatezza e finezza sono senza tempo e hanno reso l’identità visiva del marchio uno dei classici del design del logo.

Cos’è Bugatti?
Bugatti è una casa automobilistica francese di lusso, fondata all’inizio del 20° secolo e da decenni al primo posto nell’elenco dei marchi automobilistici più costosi al mondo. Bugatti è specializzata nella produzione di auto ipersportive. Dal 1998 l’azienda fa parte del Gruppo Volkswagen.

1909-1963

Bugatti Logo 1909

 

Il logo originale Bugatti, introdotto nel 1909, è rimasto con la casa automobilistica francese per più di mezzo secolo. Lo stemma presentava un ovale orientato orizzontalmente in rosso intenso, con un’ampia cornice grigio chiaro, decorata da punti rossi pieni attorno al suo perimetro. La parte centrale del distintivo vantava un logotipo maiuscolo bianco pesante in un carattere geometrico sans-serif con forme squadrate ammorbidite delle lettere. Il marchio denominativo era ombreggiato e accompagnato da un monogramma “EB” nero in grassetto.

1963-2007

Bugatti Logo 1963

La riprogettazione del 1963 ha mantenuto la composizione originale e la tavolozza dei colori dell’identità visiva Bugatti, ma ha perfezionato la parte del lettering, passando da un font sans-serif audace a uno più tradizionale in termini di forme dei glifi. I contorni sono diventati più arrotondati ed eleganti, mentre lo stemma stesso si è leggermente allargato, con i punti rossi che hanno guadagnato una dimensione più piccola e un po’ più di spazio tra loro.

2007-2022

Bugatti Logo 2007

Nel 2007 l’iconico badge Bugatti ottiene un altro perfezionamento. L’inquadratura assume una tonalità di grigio più scura e il suo sottile contorno nero viene ora rimosso dal logo. Come parte principale del distintivo, presenta lo stesso logotipo bianco con il monogramma nero, ma l’ombra dell’iscrizione si è assottigliata e le lettere ora avevano più spazio tra loro. La tonalità rossa dello sfondo diventa più chiara e luminosa, rendendo il badge più chic ed elegante.

2015-2022

Bugatti Logo 2015

Nel 2015 il badge Bugatti diventa tridimensionale, grazie all’aggiunta di sfumature sfumate sia alle parti rosse che grigie del logo. La cornice grigia ora sembrava argento, aggiungendo un tocco di lusso extra alla composizione. Anche le scritte acquistano volume, poiché sottili linee grigie sono state aggiunte all’ombra nera, che è diventata di nuovo più spessa.

2022 – Oggi

La riprogettazione del 2022 ha introdotto un badge Bugatti completamente ripensato, con l’iconico medaglione rosso completamente rimosso dalla composizione ora. Il nuovo logo Bugatti è solo una scritta in grassetto maiuscolo con il nome dell’azienda, eseguita in un moderno font geometrico sans-serif, con lettere nere piatte scritte su uno sfondo bianco senza aggiunte grafiche. Anche il leggendario monogramma EB non fa più parte della versione del logo principale.

L’emblema

Logo Bugatti

L’emblema Bugatti è composto da un ovale posizionato orizzontalmente con sessanta punti attorno al suo perimetro. I punti sono posti su un contorno a contrasto di medio spessore dell’ovale.

Esistono due versioni del significato dei punti: pratico e lirico. La prima dice che i punti rappresentano i fili di sicurezza, mentre la seconda versione mostra i punti come perle, celebrando l’esperienza dell’azienda in termini di qualità e design.

L’emblema presenta anche un logo in maiuscolo e il simbolo del marchio sulla parte superiore del marchio denominativo.

Il colore

Colore Bugatti

La tavolozza Bugatti è composta da tre colori: rosso, bianco e nero. Essendo il colore principale, il rosso rappresenta la passione e l’amore, l’energia eterna e l’approccio unico del marchio. Il bianco è simbolo di purezza ed eleganza, il colore, che evoca un senso di lealtà e fiducia. I dettagli neri del logo aggiungono forza, sicurezza e professionalità.

Il colore del contorno ovale può variare dal bianco e grigio all’argento quando posizionato sulle auto. Tuttavia, il colore rosso dello sfondo e il bianco o la scritta rimangono sempre intatti.

Il marchio denominativo bianco in un carattere sans serif rigoroso e pulito sembra tridimensionale a causa dell’uso dell’ombra nera.

 

La palette Bugatti è composta da tre colori: rosso, bianco e nero. Essendo il colore principale, il rosso rappresenta la passione e l’amore, l’energia eterna e l’approccio unico del marchio. Il bianco è un simbolo di purezza ed eleganza, il colore, che evoca un senso di lealtà e fiducia. I dettagli neri del logo aggiungono forza, sicurezza e professionalità.
Il colore del contorno ovale può variare dal bianco e grigio all’argento quando posizionato sulle auto. Tuttavia, il colore rosso dello sfondo e il bianco o le lettere rimangono sempre intatti.
Il segno bianco in un carattere sans serif pulito e rigoroso sembra tridimensionale a causa dell’uso dell’ombra nera.

Il simbolo

Simbolo Bugatti

Un altro dettaglio molto importante dell’identità visiva Bugatti è il suo simbolo, che si trova sopra il marchio denominativo. Il simbolo è composto da due lettere “E” e “B”, affiancate, dove si specchia la “E”. Le lettere sono iniziali del fondatore del marchio, Ettore Bugatti.

Eseguito in una forma diversa dal carattere tipografico del marchio denominativo, il simbolo è disegnato in nero, che aggiunge più eleganza alle linee classiche del lettering.

Le barre della lettera “E” sembrano l’inizio delle barre della “B”, il che crea un senso di velocità e movimento.

È un’opera artistica semplice ma creativa, un capolavoro leggendario, che simboleggia una delle più grandi aziende di sempre.

Il carattere

La scritta in maiuscolo del logo Bugatti, disegnata nel 2022, è l’unico elemento del badge, quindi i designer sono stati molto attenti nella scelta del font corretto per il marchio denominativo. Il nuovo carattere aziendale pulito e audace dell’azienda presenta contorni distintivi e glifi stabili, che ricordano gli iconici caratteri tipografici sans-serif moderni, come Moderna Unicase Condensed Bold e Sicret Mono Medium.