Bordeaux logoBordeaux logo PNG

Bordeaux, o Girondins de Bordeaux, è il nome di uno dei più antichi club di calcio francesi, fondato nel 1881. Oggi uno dei club più famosi e forti di Francia gioca in Ligue 1 e ha Jean Louis Gasset come capo allenatore.

Significato e storia

storia Bordeaux Logo
Una delle più antiche squadre di calcio francesi ha sempre avuto la sua identità visiva basata sulla geometria e sulle linee astratte, piuttosto che su qualsiasi simbolo animalesco o floreale. Emblemi rigorosi e minimalisti sono stati ridisegnati più volte nel corso della storia del club, ma il carattere non è mai stato perso in quelle riprogettazioni.

1936 — 1955
Bordeaux Logo 1936

Il logo, creato per il club nel 1936, presentava uno stemma circolare bianco in un contorno dorato e nero, con l’emblema geometrico al centro e un delicato marchio. Lo stemma era composto da un gallone bianco, che ripeteva la forma della “V” maiuscola. Era delineato in oro e collocato in uno sfondo blu triangolare.

Sopra il gallone c’era un elegante monogramma “Gb” in oro, che rappresentava il nome del club, “Girondins de Bordeaux”. L’intera iscrizione è stata posta ai lati della “V”, eseguita in tutte le maiuscole del semplice e rigoroso carattere sans-serif in blu calmo.

Sopra lo stemma principale vi era un simbolo tondeggiante d’oro, posto anch’esso su fondo azzurro, profilato d’oro.

1955 — 1971
 Bordeaux Logo 1950

Nel 1955 il logo fu ridisegnato e ottenne una composizione e una combinazione di colori più eleganti. Ora il distintivo circolare vantava un ampio contorno in azzurro, con le massicce lettere dorate attorno al perimetro.

Il cerchio interno dello stemma era colorato in una leggera sfumatura azzurro mare e aveva un gallone bianco sottile ma largo con un contorno dorato nella parte inferiore. Per quanto riguarda la parte superiore del cerchio, c’era un’ancora decorata con linee curve intorno, posta su bianco e racchiusa in un cerchio dorato.

1981 — 1993
 Bordeaux Logo 1981

La riprogettazione del 1981 riportò il logo del 1936, ma con colori più accesi e con un contorno più spesso. Il marchio è stato posizionato attorno al perimetro della cornice blu, scritto con un carattere serif bianco in grassetto. Due lettere blu “FC” sono state aggiunte alla composizione e posizionate da entrambi i lati del simbolo chevron all’interno del cerchio.

1993 — 2001
 Bordeaux Logo 1993

Il nuovo badge minimalista è stato progettato nel 1993. Un “F.C.” grigio chiaro L’iscrizione Girondins de Bordeaux” è un carattere sans-serif in grassetto che è stato posizionato sopra il gallone blu e racchiuso in una sottile cornice circolare. Era un logo molto laconico, che divenne la base per tutte le versioni future.

2001 — 2020
 Bordeaux Logo 2001

Il cerchio è stato cambiato nella forma dello scudo nel 2001. Era una cresta blu scuro con un contorno bianco e blu e scritte e simboli bianchi su di esso.

La targhetta ora presentava un nuovo elegante carattere serif, con la parte “Girondins” in linee più audaci. È stato posizionato sopra il simbolo geometrico acuto o le lettere “FC” alla sua sinistra e destra.

Il gallone bianco nella parte inferiore dello scudo divenne più spesso e ora aveva “1881”, l’anno di fondazione del club, nel mezzo.

2020 — Oggi
Bordeaux logo

Lo scudo è diventato più nitido e ha acquisito una nuova tavolozza di colori elegante. Eseguito in blu e bianco sfumati, l’emblema del club ora sembra più tridimensionale e professionale.

La scritta, posta sopra il chevron con “1881”, è impostata su due livelli, caratterizzati da diverse dimensioni, spessore e colore delle parole. La parte “bordeaux” in bianco è ora posta sopra, in lettere più grandi, eseguita in sottile sans-serif. I “Girondins” in oro scuro hanno dimensioni più ridotte, ma linee più decise. Il nuovo stile del marchio è perfettamente bilanciato da un sottile contorno dorato dello scudo.