La squadra di calcio italiana Torino è stata fondata a Torino, in Piemonte, nel 1906. Inizialmente, si chiamava Foot-Ball Club Torino. Oggi è uno dei club di maggior successo del paese, che può vantare sette titoli di campionato.

Logo di significato e storia

Il significato del logo del Torino FC è profondamente radicato nel simbolismo della città natale del club, Torino. La parola italiana per “Torino” è “Torino”, mentre l’emblema della città presenta un toro dilagante. Da qui il soprannome del club “il Toro”, che significa “il toro” in inglese.
Tenendo conto di questo fatto, non sorprende affatto che un toro dilagante sia stato un motivo ricorrente nello stemma del club per tutta la sua storia.

Simbolo

Il toro non è sempre stato lo stesso, però. Nelle precedenti versioni in bianco e nero, il toro aveva più curve rispetto a quella attuale, che ha molti elementi angolari. Il logo Torino degli anni ’80 presentava il toro con le parole “Torino Calcio” (entrambi collocati in una cornice quadrata). Un altro logo popolare era un’ellisse divisa in due campi, uno marrone (con il toro) e uno bianco (con le lettere “TC”).

logo Torino

Emblema

L’attuale emblema presenta un toro bianco con la parola “Torino”, le lettere “FC” e 1906 all’interno di una forma a scudo.

Colori

Il logo è dominato dal marrone. In marrone, la passione e l’energia del rosso puro sono in qualche modo attenuate e quindi sembrano più nobili. Giallo, blu e bianco sono usati come colori di accento.