AC Milan Logo PNG

L’AC Milan è una società calcistica italiana, fondata nel 1899. Il club è il più forte e il più famoso in Italia e ha diversi alti riconoscimenti, tra cui FIFA e UEFA. Uno dei principali club di calcio europei è stato creato da Alfred Edwards e Herbert Kilpin, due inglesi.

Significato e storia

L’identità visiva del celebre club di calcio europeo è sempre stata basata sulla Croce Rossa, posizionata su uno sfondo bianco. È l’iconica Croce di San Giorgio, o Croce di Sant’Ambrogio (in Italia), che è anche una parte essenziale della bandiera della loro città madre.

Durante la prima parte della storia del club, il suo logo ripeteva lo stemma del Milan e cambiava con la crescita e il progresso della città.

storia AC Milan Logo

1899 — 1916
AC Milan Logo 1899

Il primissimo stemma della squadra era un quadrato liscio, diviso verticalmente in due parti, con una Croce Rossa a destra e strisce verticali nere e rosse a sinistra.

1916 — 1920
AC Milan Logo 1916

Nel 1916 il logo ha assunto una forma circolare e una cornice decorata, accentuando i valori del patrimonio e delle tradizioni. Era più un medaglione che un logo, che mostrava le radici e la storia del club.

1920 — 1937
AC Milan Logo 1920

Nel 1929 il cerchio a righe e croce fu inserito all’interno di un ovale con la scritta “MFC” in alto e la scritta “1899” nella parte inferiore.

1937 — 1946
AC Milan Logo 1937

Il logo del 1937 era luminoso e minimalista. Il cerchio bianco, rosso e nero ha ottenuto un contorno rosso pulito e spesso, che lo ha reso più luminoso e più sicuro.

1946 — 1961
AC Milan Logo 1946

La versione del 1946 aveva una corona di alloro attorno a un ovale bianco, dove si trovava l’iconico cerchio.

1961 — 1964
AC Milan Logo 1961

Il Red Devil è apparso sul logo del Milan negli anni ’60. Ora era seduto sull’ovale bianco, che si trovava su una bandiera con strisce verticali nere e rosse.

1964 — 1967
AC Milan Logo 1964

L’ovale è stato rimosso dal logo nel 1964 e la forma della bandiera è stata cambiata in uno scudo. La scritta “Milano” era scritta in nero e posta su un rettangolo bianco sulla sommità dello scudo.

1967 — 1968
AC Milan Logo 1967

La versione del 1967 presentava il diavolo rosso su uno scudo bianco, che era posto su un quadrato con uno sfondo nero e rosso.

1968 — 1969
AC Milan Logo 1968

Nel 1968 la forma fu modificata in un rombo, che fu posto su uno sfondo rettangolare scuro.

1969 — 1972
AC Milan Logo 1969

La versione del 1969 ripete quella del 1961, ma con le sue linee raffinate e i contorni più decisi.

1972 — 1973
AC Milan Logo 1972

Il logo è stato nuovamente ridisegnato nel 1972. Ora la Croce Rossa è stata posizionata su uno scudo bianco, che si trovava nella parte in alto a destra di un quadrato rosso e nero.

1973 — 1974
AC Milan Logo 1973

La versione del 1973 vanta un cerchio bianco poggiato su fondo rigato con la scritta “Milano” in maiuscolo scritta in bianco all’interno di un rettangolo nero nella parte superiore dello scudo.

1974 — 1976
AC Milan Logo 1974

Nel 1974 fu progettato il prototipo del logo che tutti conosciamo oggi. Il cerchio con strisce e croce è posizionato all’interno di un ovale con la scritta “ACM” in alto e “1899” sotto il cerchio. Le iscrizioni erano scritte in giallo e bilanciate da una cornice gialla.

1976 — 1980
AC Milan Logo 1976

La versione del 1976 era più ordinata e delicata della precedente. La scritta “Milan” sulla parte superiore dell’ovale era in sans-serif semplice ma sicuro, che aggiungeva professionalità e competenza al logo, soprattutto se disegnato in nero.

1980 — 1983
AC Milan Logo 1980

Il diavolo è tornato negli anni ’80. Ora è stato posizionato sopra la lettera “M” extra grassetto, all’interno dell’ovale bianco, posto su uno sfondo a strisce.

1983 — 1987
AC Milan Logo 1983

Lo sfondo è stato rimosso e il logo del diavolo ora sembrava più moderno e forte. Racchiuso in una cornice gialla e nera, era immediatamente riconoscibile e luminoso.

1987 — 1995
AC Milan Logo 1987

Nel 1987 il club decide di tornare alle origini e ridisegna nuovamente il logo. Il cerchio con strisce rosse e nere a sinistra e una Croce Rossa su sfondo bianco a destra è posto all’interno di un ovale con un contorno giallo. La scritta “Milano 1899” in giallo è posta tra il cerchio e la cornice ed eseguita nello stesso giallo.

1995 — 1996
AC Milan Logo 1995

La parola “Milano” viene sostituita da “ACM” e il colore giallo viene cambiato in nero, il che aggiunge forza e sicurezza al logo. Per un anno il club ha utilizzato una versione con la corona verde attorno al medaglione ovale.

1996 — Oggi
AC Milan Logo

L’attuale versione dell’identità visiva dell’AC Milan è stata progettata nel 1996 e solo leggermente perfezionata nel corso degli anni. L’ovale è ora incorniciato in rosso, con un sottile contorno nero. L’iscrizione “ACM 1899” in nero utilizza un carattere sans-serif semplice ma forte, che aggiunge un senso di sicurezza e influenza.

Tutte le linee sono ordinate e pulite, rendendo l’identità visiva della famosa squadra di calcio un esempio davvero iconico, immediatamente riconoscibile in tutto il mondo.

Forma e colori

L’attuale logo del club presenta uno scudo, un elemento della bandiera della sua città natale. A sua volta, la bandiera di Milano è stata progettata sulla base della bandiera di Sant’Ambrogio. Lo scudo è confinato in un cerchio, sopra il quale è presente l’acronimo ACM scritto nel carattere tipografico della firma del club. In fondo c’è l’anno di fondazione del club (1899). L’intera immagine è confinata in un ovale verticale e sopra di essa c’è la Stella d’Oro. La parte rossa del logo simboleggia la passione della squadra per lo sport e la voglia di vincere. Il nero rappresenta l’imbarazzo del rivale e la paura di affrontare il “Diavolo”.

Colori del logo del Milan

ROSSO
PANTONE: PMS 185 Do
COLORE ESAGONALE: #FB090B;
RGB: (251,9,11)
CMYK: (0,99,100,0)

NERO
PANTONE: PMS NERO 6 DO
COLORE ESAGONALE: #000;
RGB: (0,0,0)
CMYK: (75,65,67,90)