Gli assi dell’Alaska si sono trasferiti a Portland, nel Maine, per iniziare la stagione 2018-19 come Maine Mariners. È la più recente squadra di hockey su ghiaccio dell’ECHA.
Il nome “Mariners” deriva dal concorso Name-the-Team. È stato annunciato alla fine di settembre nel 2017. Un mese dopo il club ha rivelato il logo e la tavolozza dei colori.

Significato del logo

È un logo completamente nuovo. A prima vista può sembrare che sia composto solo dal nome della squadra e da due elementi: la lettera “M” e il tridente di Nettuno. In realtà, è pieno di immagini e simbolismo. Tutti gli elementi sono direttamente correlati allo stato del Maine.
La lettera “M” e il tridente formano l’abbreviazione ME che sta per Maine. La lancia media del tridente è stilizzata per apparire come un albero di pino. È un omaggio ai sempreverdi per i quali il Maine ha acquisito il soprannome di “Pine Tree State”.
La stella è la stessa della bandiera dello stato. Il faro, un’immagine sottile raffigurata in argento sulla lettera “M”, ricorda i fari storici del Maine.
I colori non sono neanche senza significato. Il colore blu implica il mare. Il verde indica la lussureggiante silvicoltura per cui lo stato è famoso.
Il logo mostra il desiderio dei Mariners di stabilire legami forti con la comunità.