Spiderman LogoSpiderman logo PNG

L’evoluzione del logo Spiderman è stata strettamente connessa con l’evoluzione dello stesso Spider-Man. Uno dei supereroi più iconici e riconoscibili al mondo ha subito numerosi emendamenti.

Significato e storia

storia Spiderman Logo

 

1963 – 1979; 1990 – 1994

Spiderman Logo 1963
In origine, il logo consisteva in un unico marchio scritto come “Spider-Man”, ma esclusivamente con lettere maiuscole. Il carattere usato qui era uno stile sans-serif dalla forma morbida. I colori: giallo con parti inferiori rosse. Per “parti inferiori” si dovrebbero intendere i lati visti a causa dell’effetto prospettico. La parola era anche leggermente curvata verso il basso.

1979 – 1985

Spiderman Logo 1979
Il marchio denominativo utilizzato utilizza quindi forme più ampie e lineari. Hanno anche invertito la curva verso l’alto e spostato lo schema dei colori in lettere bianche con le parti inferiori rosse.

1985 – 1990

Spiderman Logo 1985
Il logo del 1985 era molto più severo. Ora, li hanno fatti sembrare veri e propri costrutti 3D (come il marchio nell’introduzione di 20th Century Fox). Erano visti come dall’alto. Il carattere utilizzato qui è ancora più lineare e le lettere sono molto più alte e proporzionate. I colori sono passati al rosso con il giallo.

1994 – 2005

Spiderman Logo 1994
Questo è il nome di “Spider-Man: la serie animata”. Alla fine l’hanno reso piatto e hanno aggiornato il carattere per sembrare più aggressivo e appariscente come un ragno, per così dire. Fondamentalmente hanno reso le lettere extra alte, frastagliate e coperte di contorni rossi. Le lettere vere e proprie erano bianche.

2005 – ora

Spiderman Logo

Quando nel 1966 John Romita, Sr. iniziò a lavorare come artista principale, cambiò la combinazione di colori del costume del supereroe, sostituendo la maggior parte delle superfici nere con il blu. Tuttavia, il logo è rimasto identico. Fu solo nel 1984 che il logo fu pesantemente modificato. Per adattarsi al costume del simbionte, l’emblema è stato ingrandito parecchie volte. Per il suo colore bianco, risaltava sullo sfondo nero. È interessante notare che l’idea per il costume non è stata fornita da un designer professionista ma da un fan, Randy Schueller. La Marvel ha acquistato l’idea e ha incaricato Mike Zeck e Rick Leonardi di darle vita.

Evoluzione del simbolo del ragno: 1988 – 2000

La versione seguente, adottata nel 1988, era più vicina ai disegni precedenti che a quello di Mike Zeck. Ancora una volta, abbiamo visto la combinazione di nero e rosso, ancora una volta il ragno nero è apparso sullo sfondo rosso e la rete nera. Tuttavia, lo stesso logo Spiderman era un po ‘diverso dalle versioni precedenti. Era la prima volta che l’insetto aveva le gambe dirette su e giù. Questa funzione è rimasta invariata da allora.
Nel 1994 Scarlet Spider è stato progettato da Tom Lyle. L’insolita combinazione di un body e una felpa ha dato spazio a nuove interpretazioni del rinomato logo. Questa volta, il ragno è diventato più grande, con gambe più pronunciate. Il suo colore era nero, mentre il colore della felpa su cui era posizionata era blu. A differenza dei loghi precedenti, l’insetto era disegnato con una leggera angolazione.
Con l’uscita dell’episodio seguente due anni dopo, il supereroe ha ottenuto un nuovo costume, creato da Mark Bagley. Questa volta, il ragno è diventato enorme. Le estremità delle sue quattro zampe erano posizionate in modo da far sembrare l’insetto più grande di lui. La rete, viceversa, è diventata un po ‘più sottile.
Anche la versione 2000, Ultimate Spider-Man, è stata progettata da Mark Bagley. Nonostante il fatto che il costume abbia ottenuto alcuni aggiornamenti evidenti, il ragno stesso non è stato modificato molto. Tuttavia, questa versione era anche unica, principalmente a causa delle insolite linee delle gambe.

logo spiderman

Emblema del 2013

Il logo Superior Spiderman (2013) disegnato da Humberto Ramos è stato ispirato da una bozza, che Alex Ross ha creato per il primo episodio della serie. Il ragno era più grande che nella maggior parte degli altri costumi e aveva un profilo insolito.

Loghi alternativi

Non possiamo non menzionare il design del 1992 creato da Rick Leonardi. Il costume presentava un ragno, il cui corpo somigliava a un teschio. L’outfit apparteneva al primo ispanico Spider-Man.
La versione Ultimate II introdotta nel 2011 sfoggiava un insetto rosso su sfondo nero. L’autore dell’immagine era Sara Pichelli.

Font

Il logo Spiderman non include alcun marchio denominativo. Il modo in cui viene mostrato il nome del supereroe può differire da un episodio della serie a un altro.

Colore

Nella maggior parte dei casi, il ragno e la sua rete sono neri, mentre lo sfondo è rosso. Alcune delle eccezioni a questa regola includono le versioni apparse nel 1984 (ragno bianco, sfondo nero) e nel 1994 (sfondo blu), oltre a costumi speciali.