Pioneer logoPioneer logo PNG

Per la maggior parte della sua storia, il logotipo Pioneer è costituito da due elementi di design: un emblema e un marchio denominativo. Entrambi sono stati modificati non meno di cinque volte.

Significato e storia

storia Pioneer logo


La società giapponese di elettronica di consumo Pioneer Corporation, fondata nel 1937, è specializzata in prodotti di intrattenimento digitale.

1937 — 1969

Pioneer logo 1937
Il logo Pioneer originale sembrava una rappresentazione stilizzata di cuffie e microfono. Inoltre, assomigliava alla lettera greca “Omega”.
Nella prima versione, il nome del marchio era ad arco sotto lo stemma.

1969 — 1998

Pioneer logo 1969
L’emblema è diventato più semplice senza perdere la più piccola parte del suo significato e simbolismo. Sebbene assomigliasse ancora alle cuffie e all'”Omega”, ora era un’unica forma minimalista. Il nome del marchio è stato raddrizzato ed è diventato più leggibile grazie alle lettere piene in grassetto.

1998 — Oggi

Pioneer logo
Per la prima volta nella sua storia, il logo Pioneer non era solo bianco e nero: le lettere presentavano una nobile tonalità di rosso. Un’altra innovazione notevole è stata la scomparsa dell’emblema. A causa della loro forma insolita, le lettere sembravano sorridenti – l’effetto è particolarmente evidente sui glifi “e”.

Font

La versione del 1998 è un’opera d’arte personalizzata. Uno dei caratteri che ha almeno una vaga somiglianza con esso è Bauhaus Std Demi, sebbene i caratteri tipografici siano tutt’altro che identici. Nel 2015 è stato introdotto il font Musieer basato sul logo Pioneer.