Xbox logoXbox logo PNG

Mentre il logo Xbox ha subito fino a dieci modifiche durante i suoi 20 anni di storia, in effetti, è sempre stato relativamente coerente nel suo nucleo.

Significato e storia

storia Xbox logo

Il logo del famoso marchio di console non è cambiato molto dall’introduzione della sua prima versione nel 1999. Il logotipo verde chiaro si è solo perfezionato nel corso degli anni e la parte grafica, apparsa nel 2001, ha mantenuto il suo stile e il suo concetto fino ad ora.

1999 — 2001
Xbox logo 2000

Il logo Xbox originale è stato utilizzato dal marchio solo per due anni, durante lo sviluppo del prodotto. Era un logotipo geometrico personalizzato in verde lime, eseguito in forme angolari e linee medio/pesanti. La scritta era leggermente in corsivo, era ariosa e piuttosto accogliente.

2001 — 2005
Xbox logo 2001

 

La riprogettazione del 2001 ha introdotto un nuovo emblema Xbox, composto da un audace marchio verde posizionato a sinistra del mirino tridimensionale “X”, che sembrava ritagliato dallo sfondo bianco. La tavolozza dei colori sfumati verde e bianco sembrava creativa, giocosa e dinamica.

2005 — 2010
Xbox logo 2005

Il logo è stato cambiato nel 2005, riscrivendo l’iscrizione in un carattere sans-serif più pulito e semplice e posizionando la “X” verde chiaro su una sfera metallica grigia, situata a sinistra del logotipo. Il dettaglio unico nella targhetta era una coda allungata della “B”, che era tagliata in diagonale.

2010 — 2013
Xbox logo 2010

La tavolozza dei colori dell’identità visiva di Xbox è stata elevata nel 2010. Il verde delle scritte è diventato un po’ più scuro e intenso, mentre il grigio della sfera, al contrario, è diventato più chiaro. La rinnovata tavolozza dei colori rappresentava il successo e il movimento del marchio, nonché la loro capacità e volontà di fornire ai propri utenti tecnologie e giochi migliori.

2012 — Oggi
Xbox logo 2012

L’emblema tridimensionale è stato sostituito dalla sua versione piatta nel 2012. Il nuovo logo presenta gli stessi elementi della versione precedente, ma ora sono tutti realizzati in verde bosco, con accenti e sfondo bianchi. Questa versione del logo è ancora utilizzata dal marchio oggi.

2013 — 2019
Xbox logo 2013

Nel 2013 è stata creata un’altra versione dell’identità visiva di Xbox. La composizione è rimasta la stessa, ma il colore grigio è stato rimosso dalla tavolozza del marchio, sostituito da un bianco sfumato per la sfera. Per quanto riguarda il colore principale, il verde, è stato leggermente modernizzato e ha iniziato a sembrare più luminoso e delizioso.

2019 — Oggi
Xbox logo

Il logo Xbox è stato aggiornato nel 2019. Due cambiamenti principali riguardavano la tavolozza dei colori del marchio e la disposizione degli elementi sul badge. Il cerchio piatto con la “X” è ora posizionato sopra il logo “Xbox”. I contorni dei simboli non sono stati modificati, ma grazie all’uso del nuovo schema monocromatico, tutti gli elementi hanno iniziato a sembrare più audaci e potenti.

Emblema alternativo

Nel 2012 è stato introdotto un nuovo emblema. Per uno, era piatto. Ora, l’unico colore utilizzato, oltre allo sfondo bianco, era una tonalità di verde scuro, che ha sostituito l’originale verde chiaro e grigio. L’introduzione del nuovo logo è stata collegata a requisiti specifici del linguaggio di progettazione di Metro. La versione piatta è stata vista su Xbox Live su Windows Phone e Xbox Games su Windows 8. Se dai un’occhiata ad altri prodotti, come Xbox 360 e Xbox One, vedrai però un emblema diverso.

Perché il simbolo è verde?

Il motivo è piuttosto semplice: era l’unico colore che il coautore del logo, Horace Luke, aveva a sua disposizione quando gli è stato chiesto di realizzare il design. Almeno, questa è la versione che il co-creatore del marchio Seamus Blackley ha raccontato durante un’intervista.

Secondo Blackley, inizialmente, Horace Luke aveva una serie di pennarelli e c’erano molti colori. I pennarelli sembravano così belli che i colleghi di Luke in realtà li hanno rubati quasi tutti, tranne “il verde che nessuno voleva”. In quel momento, il gruppo aveva il compito di disegnare un logo, e non c’era molto tempo prima dell’incontro in cui dovevano presentarlo. Quindi, l’unica scelta era il verde neon. “Riesci a immaginare? – dice Blackley – Adesso il verde è sugli autobus all’estero”.

Font

Il nome del tipo utilizzato per il wordmark “Xbox” è X360. Alcune delle caratteristiche del carattere sono gli angoli acuti alle estremità dei glifi e le barre centrali allungate su alcune lettere (“A”, “B”, “E”, per esempio).

Colori

Sebbene ci siano stati alcuni giochi con le sfumature, il logo Xbox è stato quasi sempre dominato dal verde. Sebbene esista anche una versione in bianco e nero, è solo un’alternativa utilizzata in situazioni in cui la combinazione di colori principale non è disponibile.