Sega logoSega logo PNG

È prassi comune per la maggior parte delle grandi aziende utilizzare un logo che induca le persone ad associare i propri prodotti al marchio che rappresentano. Sega, una società di sviluppo di giochi di terze parti, non fa eccezione. Quando la gente vede il suo logo, pensa ai videogiochi.

Significato e storia

storia del logo Sega

Il logo Sega sembra relativamente semplice a prima vista. Dopo uno sguardo più attento, vedi che non è affatto semplicistico. Ciò che è più importante, riflette la storia dell’azienda.
All’inizio la compagnia si chiamava “Giochi standard”. Poco dopo ha ottenuto un nuovo nome: “Giochi di servizio”. Il nome che tutti conoscono oggi, ovvero Sega, è la sua versione abbreviata.
La storia del logo è iniziata negli anni ’40. Il primo simbolo Sega, così come quelli successivi, era un logo con marchio denominativo. Si trattava di “Giochi di servizio” in nero e disegnati a mano, in linea con lo stile degli anni ’40.

1945 – 1959

Sega Logo 1945

Dagli anni ’50 il marchio denominativo mostrava la parola “SEGA”. Dagli anni ’50 al 1976 era rosso con un contorno nero. A causa del carattere tipografico unico inventato presumibilmente da Sega, quel logo Sega viene talvolta chiamato logo a spirale. A volte appare in nero. Non ci sono informazioni sulla data precisa della sua creazione, tuttavia alcuni esempi del suo uso mostrano che esisteva già nel 1958.
Negli anni ’60, accanto al logo principale, alcuni prodotti erano contrassegnati con un “misterioso” emblema Sega. Le lettere erano bianche con un contorno blu ed erano su uno sfondo nero.

1956 – 1975

Sega Logo 1956

1975 – 1982

Sega Logo 1975

1985 – Oggi

Sega logo

Logo attuale

Nel 1976 l’azienda adottò un design un po ‘futuristico. Il carattere era blu con più strisce bianche. L’attuale simbolo Sega è principalmente testo blu su uno sfondo bianco, a volte nero. Le lettere sono divise da una linea bianca.
Ma questo emblema non è l’unica creazione a cui Sega è associata. Ci sono più di 100 varianti del logo Sega, con personaggi dei loro giochi incorporati in loro. Tuttavia, il design di base rimane lo stesso, grazie al quale l’azienda riesce a mantenere il suo aspetto familiare. Oltre ai loghi principali disponibili nei formati png e svg, ci sono loghi con effetti diversi.

Può sembrare sorprendente, ma il marchio creato in Florida e impegnato nella fornitura di articoli da gioco militari come l’attrezzatura da flipper, inizialmente era chiamato “Service Games of Japan”. Chi avrebbe potuto pensare, a metà del XX secolo, che Sega sarebbe diventato il leader mondiale nello sviluppo di videogiochi in stile arcade? 550 giochi creati per personal computer hanno trasformato milioni di giovani in veri fan della realtà virtuale dei PC.

Font

Il logo attuale deriva molto probabilmente dal carattere tipografico Yagi Double che era ampiamente usato in quel momento. Successivamente la società ha introdotto alcune modifiche al carattere tipografico. Pertanto, la lettera “E” è stata allungata e quadrata così come la lettera “G” per abbinarla. La “A” è diventata più sottile.

Colore

Il colore ufficiale dell’emblema Sega è il blu cobalto. Contrasta in modo brillante con il bianco e il logo si stacca su di te.