KFC logo PNG

La catena di fast food KFC specializzata in pollo fritto ha oltre 20.000 ristoranti in tutto il mondo. In termini di vendite è battuto solo da McDonald. La società appartiene a Yum! Marchi, che è anche il proprietario di Pizza Hut e Taco Bell.

Chi è l’uomo con il logo KFC?

Il “colonnello Sanders” presente sul logo KFC non è un personaggio immaginario, ma l’attuale fondatore dell’azienda, il colonnello Harland Sanders. È nato nel 1890 e cresciuto in una fattoria in Indiana. Sanders iniziò a vendere pollo fritto dal suo ristorante nel 1930.
Scarica le immagini del logo KFC

Significato e storia

Il logo originale KFC è stato creato da Lippincott & Margulies nel 1952. Da quel momento in poi, il volto stilizzato del colonnello Sanders, il fondatore della catena di fast food, è stato una parte essenziale del marchio dell’azienda. Il logo era in bianco e nero. Il nome dei ristoranti, “Kentucky Fried Chicken”, è stato incluso nell’emblema così com’è.
Nel 1978 il colonnello Sanders ottenne un restauro. Il lavoro è stato svolto dalla stessa agenzia, Lippincott & Margulies. Il sorriso del colonnello è diventato un po ‘diverso e ha un’acconciatura più ordinata. Accanto al viso, c’era un’iscrizione “Kentucky Fried Chicken”, questa volta in un tipo un po ‘diverso.
Fu solo nel 1991 che l’ormai nota abbreviazione “KFC” divenne parte del logo. Alcune fonti affermano che la ragione di ciò era che la compagnia voleva sbarazzarsi della parola “fritto”, poiché supponeva una scelta di cibo non salutare. Il colore rosso è stato aggiunto al logo, oltre a una sorta di gradazione orizzontale. Inoltre, lo stesso anno i tetti a mansarda dei ristoranti sono stati modificati e hanno ottenuto le strisce rosse.

1952-1978

KFC-1952-logo

Il logo originale KFC è stato progettato nel 1952 e presentava un marchio denominativo, Kentucky Fried Chicken, è un carattere disegnato a mano con le prime lettere ingrandite “K”, “F” e “C”.
L’emblema KFC, che è un ritratto del colonnello Sanders, è stato posto sulla lotta del marchio denominativo.
La tavolozza dei colori è monocromatica, il che rende il logo elegante e senza tempo.

1978 – 1991

KFC-1978-logo

La prima riprogettazione del logo del 1978 ha messo l’emblema sul lato sinistro sul marchio denominativo, che ora era scritto su tre piani, usando caratteri ingranditi. Il carattere tipografico è stato modernizzato e l’elemento principale è la coda allungata a “K”.

1991 – 1997

KFC-1991-logo

Kentucky Fried Chicken cambia il suo nome in KFC e il logo viene cambiato radicalmente. Nel 1991 il colore appare nell’identità visiva di KFC.
Il ritratto del colonnello è ora eseguito in blu e bianco, il che lo rende vivo e amichevole.
Il segno denominativo in grassetto rosso è accompagnato da un rettangolo rosso sulla parte superiore di esso.
Il nuovo logo KFC è luminoso e straordinario, riflettendo il marchio potente ed energico con grandi progetti e ambizioni.

1997 – 2006

KFC-1997-logo

Nel 1997 il logo KFC è stato ridisegnato dall’agenzia Landon Associates. Ora è composto da un emblema quadrato con uno sfondo rosso e bianco con il ritratto del colonnello e il marchio denominativo KFC in rosso, posto sul suo smoking.

2006 – 2018

KFC-2006-logo

Nel 2006 il logo è stato ridisegnato di nuovo. Ora è un cerchio rosso intenso con un’immagine raffinata del colonnello, che ora indossa un grembiule invece di uno smoking.
Il marchio denominativo KFC in bianco è posto a sinistra della faccia del colonnello.
Durante questo periodo l’azienda utilizza anche una versione monocromatica dell’emblema, come un omaggio al logo originale del 1952.

2018 – Oggi

Logo KFC

L’ultima riprogettazione del logo KFC è stata nel 2018. La forma è stata cambiata in trapezio e il ritratto è stato raffinato. Lo sfondo bianco e rosso presenta tre linee verticali. La faccia del colonnello in un contorno nero è posizionata sulla linea bianca con sotto il marchio in corsivo KFC.
Il logo KFC è luminoso e accogliente, è un’opzione perfetta per l’industria dei fast food, che evoca un senso di calore e ospitalità.

Font

Il semplice carattere corsivo usato per i caratteri “KFC” nell’attuale emblema è stato usato dal 1991. Il carattere per l’iscrizione “Kentucky Fried Chicken” è cambiato più di una volta, diventando sempre più minimalista.

Colore

Fondamentalmente, la combinazione di colori (rosso, nero e bianco) è rimasta la stessa da quando è stata creata la versione del logo del 1991. Tuttavia, se dai un’occhiata più da vicino all’ultimo emblema, noterai sicuramente la differenza nella tonalità del rosso usato: è diventato un po ‘più scuro, meno luminoso.