Starbucks Logo PNG

Starbucks è uno dei migliori produttori di caffè al mondo ☕ e rivenditori. Fondata a Seattle nel 1971, oggi ha una rete globale di caffetterie con un numero di sedi superiore a 23000.

Chi ha il logo Starbucks?

Sebbene il logo Starbucks abbia subito molti aggiornamenti, è sempre stato coerente nel suo personaggio principale, una sirena. La sirena è una creatura mitologica nota per le sue canzoni dolci, che attirò i marinai sul naufragio. Secondo Steve Murray, direttore creativo dello Starbucks Global Creative Studio, la sirena “è il più grande simbolo del nostro marchio”.

Significato e storia

Starbucks Logo historia

Per una piccola caffetteria nascente situata in una città con un’enorme storia marinara, progettare un logo Starbucks adeguato era una priorità numero uno. I fondatori dell’attività consultarono Terry Heckler, che poi esaminò una dozzina di vecchi libri marini e offrì un’immagine risalente al 1500: una sirena a due code (la sirena) derivata da un’intaglio in legno norreno risalente a quel tempo. La storia del logo Starbucks dimostra come lo storytelling può contribuire al successo nel mondo moderno.
Secondo la leggenda, Elynas, il re di Scozia, quando ha crociato l’Europa, ha incontrato la fata Pressyne e le ha chiesto immediatamente la mano. Disse di sì, ma c’era solo una condizione: non gli era permesso vederla in travaglio o quando faceva il bagno ai loro figli. Ha rotto il giuramento quando stava dando alla luce le loro figlie di terzine, e se ne andò con tutti e tre nella terra di Avalon. Più tardi, Melusine, la maggiore delle figlie, scoprì come suo padre aveva tradito la sua promessa e voleva confinarlo in una montagna. Per punirla, sua madre la maledisse e d’ora in poi ogni sabato si sarebbe trasformata in un serpente dalla vita in giù. Quando si sposò, dovette fare un patto simile a quello che suo padre aveva infranto: a suo marito non era permesso vederla fare il bagno sabato. Ha rotto il patto e l’ha accusata di aver rovinato la sua linea di sangue. Subito dopo si trasformò in un enorme serpente e se ne andò per sempre. È così che si ritiene sia apparsa la sirena.
Il primo simbolo di Starbucks mostrava la sirena nel suo aspetto originale: era in topless e con il petto grosso. L’idea era di rendere il logo seducente e il caffè lo era. Inoltre, il logo doveva rappresentare lo stile di vita nautico dei vecchi commercianti di caffè.
Il logo Starbucks ha contribuito alla popolarità alle stelle dell’azienda. Tuttavia, la nudità della sirena suscitò un risentimento sempre più duro nella società allora conservatrice e puritana. Tuttavia, il logo ha continuato a dimostrare la sua efficacia man mano che la clientela continuava a crescere e la società ignorava le critiche. Questo è stato il caso fino agli anni ’80, quando il marchio si è esteso da insegne di caffè e tazze di cartone a camion di consegna Starbucks e ha ammassato la pubblicità esterna.
Nel 1987, Howard Schulz acquistò la società e inventò una versione modificata del logo. La sirena era ancora lì, ma i suoi seni erano ora coperti con i suoi bei capelli lunghi e non più visibili. L’innovazione ha reso il simbolo Starbucks un po ‘più conservatore ma anche più bello. Un’altra modifica ebbe luogo nel 1992. L’idea progettuale era la stessa, ma l’immagine della sirena era ritagliata nella regione dell’ombelico con le code ora parzialmente visibili. Alla fine, nel 2011, il logo Starbucks è stato modificato nel suo aspetto attuale. Sembrava molto più semplice, ma la sirena era ancora lì e la perdita di alcuni elementi di design era impotente per fermare le montagne russe.

1971 – 1987
Starbucks Logo 1971

Il logo iniziale, progettato per Starbucks nel 1971 e utilizzato dal marchio da oltre quindici anni, comprendeva un badge circolare monocromatico con l’immagine di una sirena con due code al centro e un marchio intorno al perimetro del badge. La sirena è stata disegnata con molti piccoli accenti e sembrava molto tradizionale e decorata, mentre l’iscrizione, scritta in maiuscolo bianco pulito, è stata eseguita in un carattere sans-serif semplice e moderno, che ha bilanciato il disegno dettagliato e ha reso l’emblema professionale e forte. La parte superiore della cornice aveva un’iscrizione “Starbucks”, mentre quella inferiore presentava “Coffee Tea Spices” nello stesso carattere. Entrambe le parti del marchio denominativo erano separate da due punti bianchi pieni.

1987 – 1992
Starbucks Logo 1987

I contorni del badge sono stati perfezionati e modernizzati nel 1987 e la tavolozza dei colori del badge ha acquisito un nuovo eroe: il colore verde, utilizzato per l’ampia cornice arrotondata dell’immagine della sirena monocromatica. Il marchio intorno alla cornice è stato semplificato in “Starbucks Coffee”, mentre il carattere tipografico è diventato più audace e le lettere più grandi. Un’altra cosa che è stata cambiata: due punti bianchi sono stati sostituiti da due stelle a cinque punte, anch’esse bianche.

1992 – 2011
Starbucks Logo 1992

L’immagine delle sirene è stata ingrandita nel 1992 e ora erano visibili solo le estremità delle sue code. Anche il carattere è stato leggermente modernizzato, rendendo le lettere più larghe e massicce. Il logo di questi anni è probabilmente il più riconoscibile tra tutti gli emblemi di Starbucks.

2011 – Oggi
Starbucks Logo

Nel 2011 il logo Starbucks ha subito un’altra riprogettazione e l’emblema che tutti possiamo vedere oggi è una versione semplificata ma illuminata dei badge precedenti. Ora è composto dall’immagine di una sirena bianca posizionata su un colore di sfondo verde solido senza alcuna cornice o scritta attorno ad essa. La sirena riprende i contorni del badge precedente ma ha un aspetto leggermente diverso a causa della nuova combinazione di colori e dell’assenza di dettagli neri.

Nuovo logo

 logo starbucks

La versione del logo del 1987 era un emblema rotondo con un cerchio verde e il nome della società scritto in grassetto maiuscolo bianco. La sirena fu posta nel mezzo. Si fermò sullo sfondo marrone originale. La combinazione di verde e marrone rifletteva praticamente una combinazione di sapore e crescita dell’arrosto di caffè. La versione del 1992 era molto simile ad eccezione della raffigurazione ritagliata della Sirena e di sfumature di colore leggermente diverse.
Il nuovo logo Starbucks è diverso. In questa versione, tutto ciò che resta del precedente è il nucleo: la copia esatta della sirena. Lo sfondo marrone è stato cambiato in verde e il bordo esterno è sparito. Con migliaia di sedi in tutto il mondo, è quasi impossibile scambiare il marchio con un altro.

Vecchio logo

Il vecchio logo Starbucks era in uso da sedici anni nonostante le polemiche sull’immagine centrale. Ha creato un mix unico di narrazione folcloristica e modernità, poiché l’approccio semplicistico era abbastanza visibile anche in quella versione del logo. Il vecchio logo è qualcosa, senza il quale la società non avrebbe potuto farlo!

Teorie dell’emblema e della cospirazione

Se capovolgi il logo del 1971, ricorda una testa di capra, un simbolo satanico usato dagli Illuminati. Il logo Starbucks 2011 presenta una stella nel punto in cui un altro simbolo degli Illuminati, l’occhio che tutto vede, è in genere posizionato. Gruppi antisemiti affermano che la sirena simboleggia la regina Ester, il che dimostra che la compagnia partecipa a trame sioniste.

Colori dei simboli

Il più riconoscibile dei colori utilizzati sul simbolo Starbucks è la specifica tonalità di verde. Nel sistema Pantone, è elencato come 3425C, mentre il suo codice esadecimale è # 00704A. Il nero (esadecimale: # 000000) e il bianco (esadecimale: #FFFFFF) vengono utilizzati come colori supplementari.

Font

Nel suo logo, Starbucks ha utilizzato il carattere Freight Sans. È abbastanza in linea con la tendenza del design del logo Starbucks, che è osservabile in tutte le sue versioni del logo.