Baskin Robbins Logo PNG

“31” è stato a lungo un numero sacro per Baskin Robbins. Mentre i loghi più vecchi lo hanno mostrato esplicitamente, quello attuale lo ha nascosto in un modo che molte persone non lo notano nemmeno. Cosa significa “31” e come puoi notarlo sul logo attuale? Continuate a leggere per scoprirlo.

Logo di significato e storia

Baskin Robbins Logo historia

La storia di Baskin-Robbins affonda le sue radici nel 1945 quando Burt Baskin aprì la sua gelateria Burton a Glendale, in California. Un anno dopo, suo cognato Irv Robbins fondò un’altra gelateria, questa volta a Pasadena. Altri due anni dopo, i cognati si unirono. Sebbene collaborassero da vicino, ciascuno di loro lavorò ancora con il proprio marchio per diversi anni.
Fu solo nel 1953 che optarono per un’identità di marca uniforme: i consigli ricevuti dalla società pubblicitaria locale Carson-Roberts, che in seguito divenne parte di Ogilvy & Mather. L’agenzia ha anche creato lo slogan “31 sapori”, che supponeva un sapore ogni giorno, e il primo logo Baskin Robbins.

1947 – 1991

Baskin Robbins Logo 1947

Solo nel 1953 si optò per un’identità di marca uniforme – il consiglio ricevuto dalla società di pubblicità locale Carson-Roberts, che in seguito divenne parte di Ogilvy & Mather. L’agenzia ha anche creato lo slogan “31 sapori”, che supponeva un sapore ogni giorno, e il primo logo Baskin Robbins.

1991 – 2006

Baskin Robbins Logo 1991

Il secondo emblema, adottato nel 1991, ha conservato il numero “31” come nucleo centrale ma lo ha unito in modo più efficace con il marchio denominativo posizionando le parole “Baskin” e “Robbins” a sinistra e a destra rispetto al numero rispettivamente. Inoltre, la combinazione di colori ora includeva solo due colori, rosa e blu.

2006 – presente
Baskin Robbins Logo

Il nuovo logo è stato introdotto come parte di un intero aggiornamento del marchio. Mentre un sapore per ogni giorno del mese era un’offerta impressionante negli anni ’50, oggi difficilmente può sorprendere nessuno. È interessante notare che l’azienda ha introdotto oltre 1.000 gusti dal 1945. Eppure, la catena di gelati ha deciso di preservare il numero iconico come parte della sua identità.

Quindi, gli autori del logo hanno ancora posizionato le figure “3” e “1” al centro dello stemma, ma le hanno rese meno prominenti – infatti, difficilmente si notano se non si sa dove guardare. Basta prestare attenzione alle parti rosa delle lettere “B” e “R” e vedrai “31”. Il marchio denominativo in lettere minuscole può essere visto di seguito.

Logo originale

logo baskin robbins

Dato che 31 gusti erano un’offerta unica all’epoca, era naturale che la catena di gelati decidesse di farne la base della sua identità di marca e di collocare la figura sul suo emblema. Quindi, il vecchio logo di Baskin Robbins era solo il numero “31” all’interno di un cerchio completato dalla scritta “Gelato Baskin-Robbins” in basso.
C’era anche un’altra versione, in cui il cerchio attorno a “31” era costituito da pois rosa e marroni. Fu allora che furono introdotti gli iconici cucchiai rosa, che consentirono ai clienti di provare qualsiasi sapore gratuitamente.

Simbolo nel 1992-2005

Il secondo emblema, che è stato adottato nel 1991, ha conservato il numero “31” come nucleo ma lo ha fuso più efficacemente con il marchio denominativo posizionando le parole “Baskin” e “Robbins” rispettivamente a sinistra ea destra del numero. Inoltre, la combinazione di colori ora includeva solo due colori, rosa e blu.

L’emblema del 2006

Il nuovo logo è stato introdotto come parte di un aggiornamento dell’intero marchio. Mentre un sapore per ogni giorno del mese era un’offerta impressionante negli anni ’50, non può sorprendere nessuno oggi. È interessante notare che l’azienda ha introdotto oltre 1.000 gusti dal 1945. Eppure, la catena di gelati ha deciso di conservare il numero iconico come parte della sua identità.
Quindi, gli autori del logo hanno ancora posizionato le figure “3” e “1” al centro dell’emblema, ma le hanno rese meno importanti – in effetti, difficilmente le notate a meno che non sappiate dove cercare. Presta attenzione alle parti rosa delle lettere “B” e “R” e vedrai “31”. Il segno denominativo in lettere minuscole può essere visto sotto.

Font

Il nuovo logo di Baskin Robbins presenta un tipo che ricorda in modo sorprendente il carattere commerciale chiamato Variex Regular. Le insolite lettere a zig-zag creano un’atmosfera giocosa e felice.

Colori

Il rosa è stato una parte essenziale dell’identità del marchio sin da quando la storia del logo di Baskin Robbins è iniziata nel 1953. Mentre il blu è stato aggiunto nel 1991, il logo attuale ha portato sfumature leggermente diverse.