Correos LogoCorreos Logo PNG

Correos è una società di servizi postali statali in Spagna. La sua storia risale al 1716, quando i Borboni salirono al trono e la carica divenne un servizio statale sotto la guida di Filippo V di Spagna.

Significato e storia

storia Correos Logo


Il logo Correos si basa sul corno postale, che è uno dei simboli più popolari nei loghi delle aziende postali. Tuttavia, i designer che ci hanno lavorato sono riusciti a creare un’interpretazione unica di questo simbolo universale.

1977 – 1990 (Dirección General de Correos y Telégrafos/Caja Postal)
Correos Logo 1977

A partire dall’inizio del secolo scorso, il marchio ha utilizzato un logo con il corno postale.

Nel logo introdotto nel 1997, il corno era rosso. Era già sormontato dalla corona che sarebbe rimasta nella successione dei loghi successivi.

A destra del cosiddetto stemma cornamusa, c’era la scritta “Caja Postal”, sempre in rosso. Sotto, sono state posizionate una coppia di linee orizzontali.

Cos’è Correos?
Correos è il principale fornitore di servizi postali in Spagna. È al 100% di proprietà statale. Nel XX secolo, la posta funzionava con il nome di Dirección General de Correos y Telégrafos/Caja Postal prima di adottare il nome attuale nel 2002.

Il disegno è stato inserito all’interno di un rettangolo giallo. Questa sembrava una buona scelta. Altrimenti, gli elementi del logo in qualche modo non sembravano un tutt’uno.

Inoltre, esisteva una versione in cui la combinazione del corno postale e della corona veniva utilizzata indipendentemente. In questo caso, era rosso su sfondo bianco.

1990 – 2000 (Correos e Telégrafos)
Correos Logo 1990

Il design è stato ottimizzato senza sacrificare la sua eredità. Ancora una volta, potresti vedere il simbolo riconoscibile del corno postale, ma questa volta il colore rosso brillante è stato sostituito da una sfumatura grigiastra di blu scuro. Anche il colore dello sfondo è stato leggermente modificato. Invece della tonalità pulita e vivida del logo precedente, è diventato un po’ più scuro e muto.

La scritta era ora posizionata proprio sotto l’emblema. Diceva “Correos y Telegraphos”. I glifi erano piccoli e in corsivo. In tutta onestà, non è stata una scelta adeguata. Rispetto alle lettere perfettamente leggibili e minimaliste viste nella versione precedente, questo è stato un cambiamento in peggio.

2000 – 2018 (Correo)
Correos Logo 2000

L’azienda ha fatto un passo avanti introducendo un’identità visiva più minimalista e leggibile. Per cominciare, i designer hanno rimosso lo sfondo giallo nel logo principale. Inoltre, il nome del marchio è cresciuto e ora ha dominato il design. Non avresti bisogno di una lente d’ingrandimento per vederlo anche a piccole dimensioni.

L’emblema del corno postale ora giocava un ruolo più piccolo ed è stato spostato nell’angolo in alto a sinistra del disegno.

Sul lato negativo, i designer sembravano esagerare con gli elementi decorativi nel carattere tipografico.

2018 – 2019
Correos Logo 2018

Qui, il tipo è già più semplice e più facile da afferrare. Poi di nuovo, ha ancora un tocco unico dovuto all’insolito legame tra la “C” e la “o”.

L’emblema ora occupa molto più spazio rispetto alla versione precedente. Lo stile generale appare più proporzionale.

2019 – presente
Correos Logo

Il design aggiornato è in linea con la tendenza a loghi più minimalisti. I cerchi nella corona sono stati rimossi, mentre i tratti che formano la corona sono diventati più semplici, più dritti. Il marchio è scomparso del tutto dal logo principale.

La nuova versione è stata sviluppata dall’agenzia di branding spagnola Summa.

Colori e carattere

Sebbene il logo principale includa solo elementi blu, viene spesso posizionato sullo sfondo giallo nell’uso pratico, ad esempio quando viene visualizzato sulle scatole delle colonne Correos.

Il tipo utilizzato dall’azienda attraverso i vari media è il risultato degli sforzi collettivi di Summa e della fonderia di tipo Monotype. Si chiamava Cartero, che significa “postino” nella traduzione dallo spagnolo.