Swarovski logoSwarovski logo PNG

Swarovski è un marchio iconico di società di progettazione e produzione di articoli in cristallo, lanciato nel 1895 e intitolato al suo fondatore, Daniel Swarovski. Il marchio è famoso per la creazione di gioielli e sculture di fascia alta, nonché accessori di abbigliamento alla moda.

 

Significato e storia

Swarovski Logo history

Il leggendario marchio austriaco ha usato un fiore di stella alpina come simbolo per oltre 100 anni della sua storia. Era un simbolo dell’Austria con le sue montagne innevate e la purezza del vetro.
Nel 1988 il marchio ha creato il nuovo logo, che conosciamo tutti oggi: il famoso cigno Swarovski.
Il logo Swarovski è composto da un marchio denominativo e da un emblema del cigno sopra di esso.
La tavolozza dei colori grigio chiaro del logo riflette l’eleganza e la raffinatezza dei design del marchio e la trasparenza e la purezza del suo vetro. Quando viene utilizzato sulla confezione, il grigio Swarovski si trasforma in argento, che sembra bello su uno sfondo blu intenso.
Il segno denominativo in maiuscolo è eseguito in un carattere serif di transizione ITC Novarese Medium, creato da Aldo Novarese.
Il logo Swarovski è un esempio di semplice eleganza e finezza classica. È leggero e accogliente, ma sembra molto costoso e lussuoso.
L’identità visiva di Swarovski è un riflesso del patrimonio aziendale e dell’alta qualità, nonché dell’eccellenza del design.

Swarovski non è un semplice marchio, ma una vera leggenda. È sicuramente uno dei nomi più apprezzati nel mondo della gioielleria e della moda. Fondata nel 1895, l’azienda crea gioielli, sculture e accessori squisiti con i suoi cristalli distintivi.

Oltre a gioielli e accessori, Swarovski produce anche ottiche di precisione, come telescopi e binocoli, strumenti abrasivi e sistemi di illuminazione stradale. I prodotti del marchio si distinguono per l’alta qualità, la ricca tavolozza di colori e la brillantezza senza pari.

La storia di Swarovski inizia alla fine del 19° secolo, quando nel 1891, l’ingegnere austriaco Daniel Swarovski inventò la rettificatrice elettrica che funzionava con una precisione simile a un gioiello. Quattro anni dopo, nel 1895, Swarovski si trasferì dalla natia Boemia a un piccolo villaggio tirolese e aprì una fabbrica di cristalli, che fu il primo mattone dell’intero impero del cristallo, creato negli anni.

Cos’è Swarovski?
Swarovski è uno dei produttori di articoli in cristallo più famosi al mondo, che produce piccoli accessori, gioielli, regali, oggetti per interni e molto altro. Il marchio ha collaborato con famose case di moda e cosmetica, introducendo eleganti articoli luccicanti.

2016 – 2021

Swarovski Logo 2016

 

La riprogettazione del 1016 ha perfezionato tutti gli elementi dello stemma Swarovski, rendendo le linee del lettering più sottili e pulite, e lo stemma più moderno, sostituendo la parte destra testurizzata del cigno con una sfumatura uniforme. Anche il volto dell’elettore è stato pulito e raffinato, rendendo l’intero aspetto del logo più minimalista ed elegante.

2021 – Oggi

Nel 2021 il cigno dall’iconico logo è stato girato a sinistra e racchiuso in una cornice ottagonale orientata verticalmente con angoli smussati. L’uccello ha le ali accentate in bianco, il che rende i contorni più distinti e lisci. Per quanto riguarda le lettere, ha mantenuto lo stile degli anni ’80 ma ha reso tutte le linee delle lettere più sottili e leggere.

Carattere e colore

L’elegante scritta maiuscola del logo Swarovski principale è impostata in un sofisticato font serif tradizionale, che è abbastanza vicino a tipi come Visage LP Visage Light, ITC Novarese Book Italic o Esperanto Roman, ma con alcuni contorni modificati.

Quanto alla palette cromatica dell’identità visiva di Swarovski, si basa su una combinazione senza tempo di bianco e nero, un duo sempre attuale, che è sinonimo di precisione, eleganza e potenza, tutte e tre le qualità immancabili dell’iconico brand europeo.