Prada LogoPrada Logo PNG

Prada, una delle principali case di moda di lusso italiane, è stata fondata nel 1913. Il marchio è rimasto pressoché invariato nel corso della storia dell’azienda.

Significato e storia

La storia del logo Prada è iniziata nel 1919, quando la società fu proclamata fornitore ufficiale della famiglia reale in Italia. Per questo motivo, il marchio ha ricevuto il diritto di includere nel logotipo elementi dell’araldica della Savoia. Prada costruì il suo primo logo con l’aiuto di due elementi dell’araldica della Savoia: lo stemma e la corda. Inoltre, la società italiana includeva il proprio marchio denominativo nel logo. Il fatto che Prada avesse il patrocinio reale lo aiutò a competere con i suoi rivali, ad esempio Gucci, che non poteva vantare un tale onore. Ecco perché rendere i simboli reali una parte del logo potrebbe essere considerato una mossa estremamente saggia per l’azienda.

Tuttavia, nel corso del tempo, la casa di moda ha rimosso gli elementi di design collegandola alla monarchia italiana. Il design della corda, lo stemma e persino la forma dello stendardo sono scomparsi lasciando un semplice segno denominativo.

Simbolo attuale

Logo Prada

La caratteristica più caratteristica del marchio denominativo è probabilmente il carattere, che sfoggia una combinazione di due tipi di tratti: sottile e spesso. La lettera “R” ha una linea distintiva grazie alla quale è immediatamente riconoscibile. Inoltre, le lettere “A” hanno una forma unica nella parte superiore.

La casa di moda può modificare il logo a seconda della collezione. Ad esempio, alcune borse hanno le targhette con il logo Prada con un triangolo, alcune dicono solo “Prada”, mentre altre dicono “Prada Milano”. Inoltre, sotto potrebbe apparire uno scarabocchio.

Qual è l’idea dietro l’emblema?

L’idea principale dietro il logo è in realtà una cospicua mancanza di logo. A differenza di altre case di moda, Prada proclama “anti-status” o “snobismo al contrario”. Per questo motivo, il marchio denominativo appare in genere solo su piccoli tag, fibbie e fermagli.

Font

Se dai un’occhiata al primo emblema di Prada noterai che il carattere tipografico non è cambiato. L’attuale marchio denominativo presenta lo stesso carattere serif tutto personalizzato del logo introdotto nel 1919.

Colore

La scelta del colore enfatizza l’idea di minimalismo e raffinatezza. Qualunque forma abbia avuto il logo standard Prada, ha sempre usato solo un colore, nero, contro lo sfondo bianco. Tuttavia, in alcuni contesti visivi i progettisti possono dare il logo in bianco o oro, ma è solo una piccola eccezione alla regola generale.