Superman logoSuperman logo PNG

Il logo di Superman è stato modificato non meno di 25 volte durante i suoi 75 anni di storia. Tuttavia, i cambiamenti erano per lo più stilistici e non hanno influenzato la principale metafora visiva. Quindi, nonostante tutte le alterazioni, l’emblema è rimasto sostanzialmente sempre quello che è ora: la lettera “S” all’interno di uno scudo.

Significato e storia

storia Superman logo


La maggior parte delle modifiche al logo è avvenuta durante i primi anni della sua esistenza.

1938
Superman logo 1938

Sebbene il primo serial di Superman sia stato introdotto nel 1939, sarebbe giusto tracciare la storia dell’S-Shield prima, fino all’Action Comics n. 1 del 1938. Qui, il Superman appare con uno scudo giallo, all’interno del quale è posta una “S” rossa. Lo scudo ha un contorno nero in grassetto.

1938 – 1939
Superman logo 1938

Il logo è stato modificato nello stesso anno. In effetti, la forma ora sembrava meno uno scudo, era solo un triangolo rovesciato. La lettera “S” divenne più grande e paffuta. Inoltre, le proporzioni della lettera sono state modificate: la parte superiore è diventata più grande.

1939 – 1940
Superman logo 19382

La versione del logo che è apparsa nel primo film di Superman l’anno successivo presentava lo stesso triangolo invertito, mentre la “S” grassoccia è stata sostituita da una più snella.

marzo 1940 – 1946
Superman logo 1940

Il Superman n. 4, apparso sullo schermo nel 1940, aveva un logo con una combinazione di colori completamente diversa con nero, rosso e bianco. Tuttavia, è esistito per appena due episodi ed è stato sostituito dalla familiare combinazione di giallo e rosso.

settembre 1940

Superman logo 19402
Nel settembre 1940 la tavolozza dei colori giallo e rosso fu riportata al logo di Superman. Era quasi l’emblema del 1939, ma con sia lo sfondo che l’inquadratura in giallo, e la “S” rossa rafforzata e ridisegnata in un enorme carattere geometrico con grazie. Lo scudo triangolare di Superman iniziò a sembrare di nuovo fresco e luminoso.

1940 – 1941
Superman logo 19403

Lo scudo di diamante ha fatto il suo debutto nel 1940. È apparso nel numero 26 di Action Comics, molto simile a quello che è ora. Lo scudo giallo, all’interno del quale era posta la “S”, era circondato da un contorno rosso.

1941 – 1943
Superman logo 1941

Dal 1941, il logo sul petto di Superman è stato modificato più di 15 volte. La maggior parte delle modifiche, tuttavia, erano appena visibili e non includevano altro che proporzioni o sfumature leggermente alterate.

1942

Superman logo 1942
Fondamentalmente, hanno preso lo stesso design e hanno reso la tavolozza dei colori molto più chiara, e basta.

1943 – 1944

Superman logo 1943
La riprogettazione del 1943 ha introdotto un altro distintivo, in uso da diversi mesi. È stato eseguito in tonalità più chiare di giallo e rosso e i contorni della “S” sono stati raffinati e incoraggiati. La cresta stessa fu estesa orizzontalmente e la cornice rossa divenne più massiccia e distinta.

1944

Superman logo 1944
Un po’ più tardi, nello stesso anno, il distintivo fu nuovamente perfezionato. Mantenendo la tavolozza dei colori fresca, è diventato più elegante grazie alle linee e alle forme più sottili di tutti gli elementi dello scudo. La “S” è diventata più chiara, quindi è stato utilizzato più giallo per lo stemma, quindi il distintivo sembrava più accattivante ed energico.

1944 – 1955

Superman logo 19442
I colori dello stemma di Superman sono stati nuovamente rinnovati alla fine del 1944. Le sfumature sono diventate più morbide, mentre i contorni della lettera e dell’inquadratura, al contrario, sono diventati squadrati e audaci. Era lo stesso stile, ma il logo sembrava più sicuro e professionale.

1955 – 1986

Superman logo 1955
I contorni della “S” sono stati nuovamente modernizzati nel 1955. Il significante ora ha iniziato a sembrare super moderno e fantasioso con una coda elegantemente curva e incoraggiata e un serif rettangolare affilato nella parte superiore. Per quanto riguarda il telaio rosso, aveva uno spessore medio, quindi la “S” è diventata più distintiva.

1958 – 1985

Superman logo 1958
È un altro esempio di designer che prendono il logo esistente (il precedente) e lo sbiancano.

1968 – Oggi
Superman logo

Il contorno nero è apparso sull’emblema di Superman nel 1968, e questo è il distintivo che tutti possiamo vedere oggi. Probabilmente, è l’insegna più famosa di tutte, composta dalla lettera “S” rossa calma ma brillante con serif geometrico in alto e coda arrotondata in basso, e cornice rossa, e lo sfondo giallo intenso di una cresta pentagonale a forma di diamante.

1986 – 1993

Superman logo 1986
Per il logo utilizzato dal 1986 al 1993, il contorno nero è stato rimosso e la tavolozza dei colori è tornata alla versione degli anni ’60. Era praticamente lo stesso scudo, ma con le linee rifinite e pulite. La coda era corta ma più audace rispetto a tutti i distintivi precedenti.

1987 – 1999

Superman logo 1987
Rispetto all’emblema precedente, hanno introdotto alcune piccole modifiche al posizionamento della lettera. A parte questo, e anche una tavolozza di colori leggermente più luminosa, non è cambiata molto.

1989 – 1995

Superman logo 1989
Nel 1989, hanno reso di nuovo pallido lo stemma, ma hanno anche spremuto questo e l’hanno allargato.

1993 – ora

Superman logo 1993

Ancora una volta, sono state introdotte alcune modifiche minori nella lettera “S” qui, ma il cambiamento principale è accaduto alla colorazione, che è diventata di nuovo più luminosa.

1997 – 1998
Superman logo 1997

La versione successiva, apparsa nel film The Electric Blue (1997), ha fatto un passo avanti in termini di leggibilità. Tuttavia, la lettera “S” era ancora difficilmente distinguibile per chi non lo sapeva. Presentava anche una combinazione di colori completamente nuova (blu e bianco).

I cambiamenti nella combinazione di colori, così come la forma dell’emblema, erano collegati ai nuovi costumi e poteri di Superman. Tuttavia, hanno reso l’icona meno riconoscibile, il che è stato sicuramente un inconveniente. Probabilmente questo è stato uno dei motivi per cui la serie animata, apparsa nel 2000, è tornata al tradizionale scudo giallo e rosso immediatamente identificabile.

1998 – 2009

Superman logo 1998
Il logo del 1998 non è molto diverso dal design pre-elettrico, tranne per il fatto che è ancora una volta più pallido al confronto e leggermente diverso in termini di posizionamento delle lettere.

2001 – 2002

Superman logo 2001
La drammatica tavolozza di colori nero e rosso del 1996 è tornata al logo di Superman nel 2001. Questa volta si trattava di uno stemma iconico con tutti gli elementi caratterizzati dalle forme e dallo stile classici, l’inquadratura pentagonale e l’audace “S” con grazie in rosso, posto su un semplice sfondo nero dello stemma.

2011

Superman logo 2011
La riprogettazione del 2011 ha reso i contorni del distintivo di Superman più puliti e nitidi, e la sua tavolozza di colori – più luminosa e più deliziosa. Lo sfondo della cresta triangolare ha acquisito una tonalità molto chiara, quasi crema, gialla, mentre l’iconica “S” e l’inquadratura erano ancora incastonate in un rosso scuro, vicino al bordeaux.

2011 – 2016
Superman logo 2011

La riprogettazione del 2011 ha reso i contorni del distintivo di Superman più puliti e nitidi, e la sua tavolozza di colori – più luminosa e più deliziosa. Lo sfondo della cresta triangolare ha acquisito una tonalità molto chiara, quasi crema, gialla, mentre l’iconica “S” e l’inquadratura erano ancora incastonate in un rosso scuro, vicino al bordeaux.

Introduzione della forma a diamante

Lo scudo diamantato fece il suo debutto nel 1940. Apparve nel 26 ° numero di Action Comics, guardando molto vicino a quello che è ora. Lo scudo giallo, all’interno del quale era posizionata la “S”, era circondato da un contorno rosso. Il 7 ° film di Superman, apparso lo stesso anno, ha sperimentato l’emblema. I colori sono stati invertiti, mentre la forma a diamante è stata sostituita da un semplice scudo. Tuttavia, quella fu l’ultima volta in cui Superman poteva essere visto senza il logo del diamante: tutti i seguenti logotipi erano basati sulla forma del diamante.

Ulteriori modifiche al simbolo

Logo Superman

Dal 1941, il logo sul petto di Superman è stato modificato più di 15 volte. La maggior parte delle modifiche, tuttavia, era appena visibile e non includeva altro che proporzioni o sfumature leggermente alterate.
Tuttavia, c’erano diverse eccezioni notevoli da questa regola. Ad esempio, il logo Superman, creato per i periodici Columbia nel 1948, presentava una combinazione di colori in bianco e nero.
La versione di Kingdome Come (1996) sfoggiava un insolito personaggio a “S”, che in realtà era quasi illeggibile. Invece del solito sfondo giallo, è stato utilizzato quello nero. Inoltre, la forma del diamante è stata modificata in modo da sembrare più un pentagono.
La versione seguente, che apparve nel film di The Electric Blue (1997), fece un passo avanti in termini di leggibilità. Tuttavia, la lettera “S” era ancora difficilmente distinguibile per chiunque non fosse a conoscenza. Presentava anche una combinazione di colori completamente nuova (blu e bianco).
I cambiamenti nella combinazione di colori, così come la forma dell’emblema, erano collegati ai nuovi costumi e poteri di Superman. Tuttavia, hanno reso l’icona meno riconoscibile, il che è stato sicuramente uno svantaggio. Probabilmente quello era uno dei motivi per cui The Animated Series, che apparve nel 2000, tornò al tradizionale scudo giallo e rosso immediatamente identificabile.

La dimensione

Le proporzioni dello scudo e della lettera, nonché le dimensioni complessive del logo, sono state cambiate parecchie volte. Probabilmente una delle versioni più grandi (se non la più grande) può essere vista sul costume di Dean Cain in The New Adventures of Superman. Uno degli emblemi più piccoli può essere visto nel film di Superman Returns, che è apparso sullo schermo nel 2006.

Emblema di Smallville

Un altro audace esperimento ebbe luogo nel 2002. Nel logo Smallville (Mark of El) la lettera “S” fu sostituita da un simbolo di infinito. Sia lo scudo che il simbolo dell’infinito erano indicati in nero. Il nuovo emblema doveva apparire più alieno. Tuttavia, a partire dal primo episodio della sesta stagione, è stato utilizzato il familiare scudo giallo e rosso con la “S”.

Logo di Batman vs Superman

Il film Batman vs Superman: Dawn of Justice, pubblicato nel 2016, presenta un’interessante modifica del logo originale. Qui possiamo vedere gli emblemi dei due supereroi posti uno sopra l’altro. Il simbolo della mazza nera diventa lo sfondo, contro il quale appare il carattere “S”. Il logo è stato presentato due anni prima della comparsa del film sullo schermo, nel 2014.

Cosa significa la lettera “S” per Batman?

Il significato della “S” sembra semplice: è solo l’iniziale del nome dell’eroe principale. Tuttavia, ci sono significati aggiuntivi. Ad esempio, Jor-El indossava la lettera come stemma di famiglia. Inoltre, c’è una leggenda secondo cui si tratta di un simbolo nativo americano modificato che rappresenta un serpente e simboleggia i poteri di guarigione. Un’altra storia dice che l’emblema di Superman è in realtà il simbolo kriptoniano di “speranza”. Altre spiegazioni sostengono che la lettera sta per slogan come “Fermare i crimini” o “Salvare vite”.

Font

La lettera “S” nel logo Superman non presenta alcun carattere tipografico esistente. È stato creato da designer con l’unico scopo di essere utilizzato nello scudo del petto di Superman. La forma della lettera ha subito numerosi emendamenti. La prima versione, che è stata presentata nel 1938, è molto chiara, ma non ha un aspetto unico. Questo è il motivo per cui i designer hanno continuato a sperimentare il personaggio fino a quando non hanno creato la forma che è apparsa nel film Le avventure di Superman nel 1952. Nella maggior parte dei film che seguirono hanno appena migliorato il design con l’aiuto di lievi modifiche.

Colore

L’iconica combinazione di giallo e rosso è presente nella maggior parte delle versioni del logo Superman. Tuttavia, non sono sempre le stesse tonalità: in alcune versioni i colori diventano più luminosi e acquisiscono una qualità quasi elettrica, mentre in altre versioni sembrano meno energici.
Dal punto di vista della leggenda di Superman, il rosso ricorda il sole rosso del Krypton, da dove proviene l’eroe, mentre il giallo è il colore del Sol (il sole). Quindi, la combinazione di rosso e giallo significa che Superman ha una connessione con il suo pianeta natale, ma i suoi poteri sono attivati ​​dal sole giallo del nostro pianeta.