NFL logoNFL logo PNG

La forma dello scudo è stata l’elemento visivo centrale del logo NFL sin dalla fondazione della Lega nel 1920. Insieme alle lettere “NFL”, così come alle stelle e strisce della bandiera degli Stati Uniti, è stata ciò che ha reso riconoscibile il logo. Tuttavia, lo stemma non è rimasto lo stesso nel corso degli anni; ha subito parecchie modifiche.

Significato e storia

storia NFL logo

1921 — 1940
NFL logo 1921

Per cominciare, dovremmo menzionare il logo del 1921. L’emblema della principale lega di calcio negli Stati Uniti è stato costruito attorno ai colori della bandiera del paese (o almeno simile alla bandiera del paese). All’interno della forma dello scudo, possiamo vedere due campi. Il campo superiore è blu, con le lettere gialle “NFL”, mentre al di sotto ci sono strisce verticali rosse su sfondo bianco.

1940 — 1953
NFL logo 1940

Nel 1940, il logo della National Football League fu aggiornato. Le stelle apparivano nella parte superiore dello stemma, mentre il marchio denominativo si spostava verso il basso. Le strisce erano rosa con un sottile bordo rosso, mentre le lettere erano rosse e con un design più intricato rispetto alla versione precedente. I colori si fecero più scuri, più raffinati. Inoltre, c’era una forma ovale inclinata (che rappresenta un pallone da calcio) all’interno del campo blu. Conteneva sette brevi linee verticali e due più lunghe orizzontali.

1953 — 1958

NFL logo 1953
Il logo della NFL del 1953 rimase con la lega per cinque anni. Era uno stemma di classe degli anni ’40, ma con alcune modifiche. Il picchiettio rosso e bianco è diventato più luminoso e la scritta NFL ha acquisito una nuova tonalità bordeaux scuro, ottenendo i suoi contorni puliti e incoraggiati. Anche la parte superiore del logo è stata leggermente rifinita: la palla ha cambiato il suo colore principale in marrone, quindi è diventata più visibile su uno sfondo blu brillante.

1959 — 1961

NFL logo 1959
La riprogettazione dell’identità visiva della NFL del 1959 ha introdotto una versione modificata dello stemma. Era più leggero e più professionale del precedente. Le strisce sono diventate più sottili e hanno reso la scritta NFL più distinta e visibile. L’iscrizione ha cambiato colore in rosso vivo. La palla dalla parte blu del logo è diventata più grande e ha cambiato il suo colore principale in bianco.

1962 — 1983
NFL logo 1962

Ci sono stati un paio di cambiamenti introdotti nel periodo tra il 1962 e il 1983. C’è stato qualche gioco con le sfumature dei colori e la forma delle lettere. Tuttavia, l’aspetto generale è rimasto lo stesso.

1983 – 2007

NFL logo 1983

A prima vista, il logo NFL 1983 appare molto simile al precedente. Eppure, se guardi più da vicino, noterai sicuramente la differenza nella larghezza del bordo dello stemma: è diventato più ampio. Inoltre, i designer hanno modificato la posizione della forma ovale nel campo superiore.

2008 — Oggi
NFL logo

Nella stagione 2008 è stato svelato un emblema ridisegnato. Il numero delle stelle si ridusse: ora ce n’erano 8, una per ciascuna delle divisioni della NFL. La forma ovale è stata leggermente ruotata verso l’alto e di lato. Inoltre, il carattere intricato è stato sostituito da uno dritto e serif.

Font

La versione attuale del logo NFL presenta un chiaro tipo di grazie personalizzato. Tutte le lettere sono maiuscole e hanno un’altezza diversa, “F” è la più alta.

Colore

I colori della bandiera degli Stati Uniti – rosso, bianco e blu – sono stati i colori standard dell’emblema della NFL sin dal suo inizio. C’era chi giocava con le sfumature, e per un breve periodo il rosa era presente anche nel logo.