Italian Serie A Logo

Italian Serie A Logo PNG

La massima serie del campionato di calcio italiano, la Serie A, è stata istituita nel 1898. Considerando una storia così lunga, è naturale che il logo della lega abbia subito notevoli modifiche.

Significato e storia

storia Italian Serie A Logo

1961 — 1992

Italian Serie A Logo 1962


Il logo della Serie A, disegnato nel 1961, è stato uno dei più longevi nella storia della federazione. Questo distintivo semplice ma professionale e forte è rimasto per più di trent’anni e ha iniziato a essere sinonimo della Serie A italiana. Quindi era un rettangolo Neue orientato verticalmente in un sottile contorno dorato con una bandiera italiana allungata in diagonale proveniente dalla parte superiore sinistra verso il basso angolo destro. Ogni striscia della bandiera era separata dall’altra con una sottile linea dorata. Nel triangolo blu in alto a destra, c’era un disegno d’oro di un pallone da calcio, mentre in basso a sinistra c’era un monogramma “FIGC” d’oro in un contorno nero e la più piccola scritta d’oro “Lega Nationale” sotto di esso.

1992 — 1996

Italian Serie A Logo 1962


La riprogettazione del 1992 ha cambiato completamente l’immagine della federazione. Ora il logo è diventato bianco, blu e rosso e sopra di esso è stato posizionato un cerchio blu solido. La parte principale presentava tre segmenti: quello superiore in blu con tre stelle a cinque punte su di esso, il tutto al centro con la “Federazione Italiana Giuoco Calcio” in caratteri blu sans-serif, il rosso grigio chiaro che lo sottolineava, e un altro nello stesso carattere la scritta “Lega Professionisti Serie A”. È stato semplice ma sicuro e professionale, proprio come deve essere per un’organizzazione di questo tipo.

1996 — 2000

Italian Serie A Logo 1969


Nel 1996 il logo è stato nuovamente ridisegnato, questa volta in un concetto pulito e moderno: un pallone da calcio bianco e nero racchiuso in una spessa orbita liscia eseguita nel colore della bandiera italiana: verde, bianco e rosso. Il marchio “Lega Calcio” era arcuato sopra la parte sinistra della palla, scritto in maiuscolo con un carattere sans-serif tradizionale in grassetto, con tagli dritti delle linee.

2000 — 2010

Italian Serie A Logo 2000
I contorni del badge sono stati puliti e modificati nel 2000. Gli elementi sono diventati più grandi e le linee più audaci e pulite. In questa versione c’erano meno sfumature sfumate e un bianco più semplice, che aggiungeva luminosità al badge. Per quanto riguarda il logotipo, ha anche ottenuto più aria tra le sue lettere e ha cambiato il carattere tipografico in uno più leggero, sebbene ancora in un semplice sans-serif.

2006 — 2007

Italian Serie A Logo 2006
Per la stagione 2006-2007 è stato creato un nuovo logo. Un solido emblema circolare blu con contorni bianchi, un pallone da calcio bianco e blu nel mezzo, un’iscrizione ad arco sopra di esso e un segno di data sotto. Il pallone era attraversato orizzontalmente da uno striscione blu, anch’esso con contorno bianco, con sopra la scritta “TIM” e vicino uno stemma grafico rosso.

2007 — 2008

Italian Serie A Logo 2007


Nel 2007 la data è stata sostituita da quella “2007 — 2008” e la tavolozza dei colori è stata leggermente alleggerita. Inoltre, tutti gli elementi del logo hanno ottenuto le linee bianche più audaci e morbide. La bandiera rossa a sinistra della scritta “TIM” era ora formata da tre linee rosse, non cinque, e questo rendeva il logo più pulito e ordinato. Non sono seguite ulteriori modifiche.

2008 — 2009

Italian Serie A Logo 2008


Nel 2008 la federazione torna alla tonalità blu dal 2006, rendendo più luminosi gli elementi rossi. Nient’altro è stato cambiato in questa versione, solo la data è stata sostituita da “2008 — 2009” per la prossima stagione.

2009 — 2010

Italian Serie A Logo 2009
Gli elementi sono diventati più grandi nel 2009 e la tavolozza dei colori è diventata un po’ più calma e morbida nello stesso anno. Tutti i contorni sono stati puliti e sotto il pallone da calcio blu e bianco sullo stemma, ora c’era il “2009 — 2010” inarcato lungo i contorni del cerchio blu.

2010 — 2018

Italian Serie A Logo 2010
Nel 2010 è stato introdotto un concetto di logo completamente nuovo per il campionato di calcio di Serie A. Era un’immagine stilizzata arrotondata di un campo dello stadio in oro, contorni in elementi sfumati in tre colori della bandiera nazionale d’Italia: verde, bianco e rosso. L’iscrizione blu sfumato in un sottile ed elegante carattere sans-serif è stata scritta sotto l’emblema, con le sue lunghe barre leggermente svasate alle estremità.

2010 — 2016

Italian Serie A Logo 20102


Un’altra versione del nuovo badge è stata creata pochi mesi dopo che l’emblema arrotondato tridimensionale è stato appiattito e posizionato su uno sfondo bianco racchiuso in una sottile cornice dorata. Questo elemento è stato posizionato sopra un altro: uno striscione blu solido con la scritta “TIM” bianca in un carattere sans-serif inclinato e una bandiera rossa, composta da tre linee di tessitura alla sua sinistra.

2016 — 2018

Italian Serie A Logo 2016
La riprogettazione del 2016 è stata più una fusione di entrambi i badge del 2010. Il nuovo logo è stato composto proprio come il secondo emblema: due parti, con il banner blu “TIM”, ma è stato eseguito nello stesso stile tridimensionale e lucido del primo stadio tondo con la scritta “Serie A”. Tutti i contorni sono stati puliti e tutti gli elementi sono stati ingranditi. Più aria, movimento ed energia nelnuovo distintivo.

2018 — 2019

Italian Serie A Logo 2018 Italian Serie A Logo 20182
La tavolozza del logo utilizzata nel 2016-2018 ha aggiunto nuovi colori alla combinazione di colori sopra descritta. Oltre al bianco, al blu scuro e al rosso del logo Telecom Italia (TIM), presentava anche oro e verde. Era dominato dal bianco, che rendeva più leggero l’effetto visivo complessivo.

Eliminata la scritta “TIM”, l’attuale logo della Serie A italiana conserva l’iconico blu scuro della scritta “Serie A”. Anche l’oro, il rosso e il verde rimangono, ma ora formano una grande “A” con un elemento simile a un’orbita attorno ad essa.

2019 — 2021
Italian Serie A Logo 2019Italian Serie A Logo 2019

Nel 2019 la federazione ha introdotto un nuovo concetto di design del proprio logo. La “A” geometrica stilizzata in due tonalità di blu è diventata gli elementi principali delle nuove insegne. La lettera era solida e stabile, come un elemento di cemento, e aveva la sua ombra che formava un triangolo sotto la lettera, che sembrava anche un diamante per via dell’uso di diverse sfumature di blu. Questo simbolo elegante e potente era accompagnato da una sottolineatura – una sottile barra verde, bianca e rossa, come celebrazione dell’Italia – e un’iscrizione in grassetto sans-serif in tutte le maiuscole di un tradizionale carattere pulito sans-serif. C’era anche una versione secondaria del badge, in cui la barra tricolore è stata rimossa e il banner blu è stato aggiunto nella parte inferiore del logo – con la “TIM” dritta in verde, bianco e rosso e una bandiera stilizzata sul suo sinistra. La bandiera era composta da una linea orizzontale e sotto di essa erano poste quattro più corte su due livelli.

2021 — Oggi
Italian Serie A Logo

La riprogettazione del 2021 ha leggermente modificato la tavolozza dei colori del badge, rendendo più forte il contrasto tra le tonalità. La barra tricolore si è spostata tra l’emblema e il testo fino alla fine della composizione. Per quanto riguarda la versione secondaria, anche questa è stata modificata, e il banner ora aveva tutti gli angoli dritti e nitidi (a differenza della versione precedente, dove gli angoli inferiori erano arrotondati).