MGM logoMGM Logo PNG

MGM (Metro Goldwyn Mayer) è una media corporation americana. È iniziato con la fusione dello studio di Samuel Goldwyn con Metro Pictures di Marcus Loew e la compagnia di Louis B. Mayer (1924).

Significato e storia

storia del logo MGM

MGM, o Metro-Goldwyn-Mayer, ha avuto una storia del logo molto intensa e ornata, che include nove riprogettazioni del suo distintivo elegante e riconoscibile con il leone come cuore della composizione.

1924 – 1964

MGM Logo 1924

Il logo originale della Metro Goldwyn Myers è stato creato a metà degli anni ’20 e comprendeva due parti indipendenti, un logotipo, utilizzato principalmente per la documentazione ufficiale, e un emblema decorato, che poteva essere visto sui prodotti e sui poster dell’azienda. Il logotipo era scritto in due diversi tipi di carattere, con le parti “Metro” e “Mayer” in un carattere serif in stile Art-deco, con le barre verticali di entrambe le lettere “M” allungate, e il “Goldwyn” era impostato in corsivo elegante con forme lisce e code ricurve.

Il secondo stemma dell’azienda presentava uno stemma circolare con la testa del leone e l’ampia cornice con lo slogan “Ars Gratia Artis”. La parte inferiore dell’emblema era decorata da diversi nastri lisci e sotto di essi era posto il distintivo con il marchio in una cornice classica.

1924 – 1984

MGM Logo 1924

La riprogettazione del 1924 ha portato una cornice più ornata per il marchio denominativo e ha sostituito la testa del leone con la sagoma dell’animale in posa. Lo slogan “Picture” è stato posto sotto il logo, sottolineato da una linea curva e appuntita. Due torce sono state posizionate su entrambi i lati dello striscione allungato orizzontalmente con la targhetta, aggiungendo eleganza e romanticismo all’intero aspetto del logo.

1964 – 1966

MGM Logo 1964

Il logo degli anni ’60 presentava una versione semplificata dell’emblema originale, raffigurante la testa del leone in una cornice circolare nera e due nastri neri che uscivano dalla sua parte inferiore su entrambi i lati. Non c’era alcun marchio su questa versione e rendeva il badge più leggero ed equilibrato.

1966 – 1982

MGM Logo 1966

Nel 1966 l’azienda adottò un distintivo in stile moderno, in cui il leone in grassetto linee bianche e nere era posto su un cerchio senza cornice. Il marchio “MGM” è stato posto sotto l’emblema, eseguito in un carattere sans-serif di peso medio con forme e tagli tradizionali delle lettere.

1982 – 1986

MGM Logo 1982

Il logo, introdotto nel 1982, utilizzava l’inquadratura con i nastri della versione originale, ma la testa del leone è stata ridisegnata e ora l’animale aveva la bocca aperta, ruggendo. Il wordmark ingrandito su due livelli era posto sotto l’emblema, con “MGM / UA” in tutte le maiuscole del carattere serif in grassetto e “Entertainment Co” posto sotto di esso, tra due linee orizzontali. La tagline è stata eseguita da un caso del titolo di un semplice e modesto carattere sans-serif.

1984 – 1985

MGM Logo 1984

Un’altra versione degli anni ’80 aveva lo stesso emblema, ma la scritta è stata rimossa. Al posto del wordmark, c’era un altro nastro sotto il badge arrotondato, dove era collocata l’iscrizione “Entertainment Co”. La targhetta principale era scritta attorno al perimetro della cornice del leone.

1986 – 1987

MGM Logo 1986

Nel 1986 l’azienda ha utilizzato l’emblema, creato nel 1982, ma con la scritta “UA” rimossa. Tutte le altre caratteristiche sono rimaste le stesse, incluso il leone incorniciato e lo stile della targhetta, anche se la scritta “MGM” è stata estesa e ha acquisito un contorno delicato.

1986 – 1992

MGM Logo 1986

La versione elaborata e di classe del logo è stata introdotta nello stesso anno, 1986. Era l’iconico distintivo del leone in nastri, ma con la scritta arcuata sopra di esso e con l’iscrizione “Trademark” posta a sinistra e a destra. Un altro cambiamento di quest’anno è stato in una maschera in bianco e nero, posta sotto il ritratto del leone, tra i nastri.

1992 – Oggi

MGM Logo 1992

Il contorno dell’emblema è stato pulito e rifinito nel 1992, rendendo più distinta l’immagine del leone ruggente e la maschera – leggermente ingrandita e più visibile. I contorni dei nastri sono stati ridisegnati con maggiore sicurezza e il logo che tutti possiamo vedere oggi sembra senza tempo e professionale.

2011 – Oggi

MGM logo

Un’altra modifica è stata apportata al logo Metro Goldwyn Mayer nel 2011, era la stessa composizione, progettata nel 1992, ma con la scritta “MGM” con il serif nero ingrandito e in grassetto sotto. Il wordmark del logo utilizza un carattere tipografico, che è molto simile a caratteri come Garamond e Poliphili.

Simbolo

Non c’è un modo più espressivo per simboleggiare potere, eccellenza e bellezza che includere un leone vivente nel logo MGM. La testa del leone appare all’interno di un cerchio a forma di nastro, e da essa si estendono nastri arricciati su entrambi i lati.

Font

Il carattere è reso molto semplice per attirare l’attenzione dello spettatore.

Colore

Il colore oro opaco degli elementi che compongono il logo MGM completa il colore naturale della pelliccia del leone.