Jurassic Park logoJurassic Park Logo PNG

Il termine “logo di Jurassic Park” può riferirsi a diversi emblemi presenti nel romanzo originale di Michael Crichton, così come ai film che seguirono, per non parlare della merce del marchio. Sebbene questi loghi non siano identici, sono costruiti attorno alla stessa base.

Significato e storia

storia del logo Jurassic Park

L’identità visiva di Jurassic Park è ancora basata sul logo, creato per il marchio nel 1993, ma la versione attuale dell’emblema è un badge modernizzato e rafforzato, che ha sostituito l’iconica tavolozza dei colori rosso e nero con una fredda combinazione metallica, che evoca un senso di pericolo e nitidezza.

1993 – 1997

Jurassic Park Logo 1993

Il primissimo logo di Jurassic Park era composto da un cerchio rosso sangue in una cornice nera e gialla, con lo scheletro di dinosauro grigio in nero sul lato sinistro del badge. L’ampio striscione rettangolare nero attraversava il badge nella parte inferiore, con la stessa inquadratura e con caratteri bianchi in grassetto con linee rosse su di esso.

1997 – 2011

Jurassic Park Logo 2007

Nel 1997 il logo è stato ridisegnato, sostituendo l’iscrizione sul badge con “The Lost World” e mantenendo “Jurassic Park” come tagline. Per quanto riguarda la parte principale dell’identità visiva, il suo emblema, la sua struttura rossa hanno acquisito alcuni accenti neri e una trama “screpolata”. Anche il contorno del badge è stato modificato e ora presenta tre cerchi: due neri e uno spesso giallo al centro.

2011 – 2015

Jurassic Park Logo 2011

Con l’uscita della terza parte del famoso franchise, il logo è stato nuovamente modificato e questa volta i cambiamenti sono stati più drammatici. La tavolozza dei colori nero, rosso e giallo del badge è stata sostituita dal grigio e dal rosso, dove il grigio aveva sfumature metalliche sfumate e il rosso era scuro e misterioso. Il dinosauro su questa versione è stato eseguito in uno schema grigio argento, e il badge rettangolare – sfondo grigio scuro e iscrizione bianca e rossa, con tre linee diagonali, stilizzate come graffi di artigli, posto a destra dal wordmark, e sta per il terza parte del franchising.

2015 – 2017

Jurassic Park Logo 2015

Nel 2015 lo sfondo rosso dell’emblema è stato cambiato in un blu sfumato e il badge è diventato tridimensionale ora. La scritta “Jurassic World” sullo stendardo ha guadagnato ombra, così come lo scheletro di dinosauro, eseguito in grigio scuro. Il logo sembrava pericoloso e drammatico, rappresentando brillantemente la trama e il tema principale del franchise.

2017 – Oggi

Jurassic Park logo

La riprogettazione del 2017 riguardava nuovamente la tavolozza dei colori, ora il badge tridimensionale scuro viene eseguito in una tavolozza monocromatica con sfumature sfumate di grigio e nero e un marchio verbale bianco. Rispetto alla versione originale, quella attuale sembra più sicura e professionale, sebbene i simboli e le forme principali siano mantenuti come erano stati disegnati all’inizio.

Come appariva l’emblema originale?

Chip Kidd ha spiegato che la prima cosa che ha fatto dopo aver ricevuto il brief è stata visitare il Museo di Storia Naturale e dare un’occhiata alle ossa. Poi ha comprato un libro, dove sono stati raffigurati i dinosauri. Ha scattato una foto a un dinosauro, l’ha inserita in una macchina Photostat e ha iniziato a disegnare la creatura usando un pezzo di carta da lucido.

Tutto questo sembra ridicolmente semplice: solo un libro e un pezzo di carta da lucido. Eppure, è così che è stato creato il logo iconico riconoscibile in tutto il mondo.

Evoluzione del simbolo

Prima del lancio del film nel 1993, Sandy Collora ha ridisegnato il logo. Usando lo scheletro di Tyrannosaurus Rex disegnato da Chip Kidd come base, ha alterato la struttura delle ossa, rendendole non così sottili e lunghe. Collora mise il tirannosauro all’interno di una forma circolare e vi mise sopra il marchio. Alla fine, c’era una serie di palme sotto il marchio.

Font

Sebbene il primo marchio verbale sia stato modificato, il carattere tipografico ha ancora una somiglianza con il carattere originale sviluppato per il libro di Michael Crichton. La versione modificata presente nel film originale del 1993 è stata creata dal professore aggiunto della Evangel University Doug Olena.

Colore

La tavolozza dei colori è stata modificata più di una volta in quasi 30 anni dal debutto della prima versione. Il nero e il rosso sono presenti nella maggior parte delle versioni. Altri colori visti nel logo di Jurassic Park includono il giallo e le sue sfumature, blu e grigio.