Gaumont logoGaumont logo PNG

Gaumont è uno degli studi cinematografici europei più famosi, fondato nel 1895 in Francia. La società è considerata il regista più antico del mondo e oggi ha la sua filiale negli Stati Uniti, specializzata principalmente in serie tv.

Significato e storia

storia Gaumont logo

1903 — 1906

Gaumont logo 1903
L’iconico fiore Gaumont è stato adottato con il primissimo logo dell’azienda, quando si chiamava Elge, nel 1903. Il logo dell’epoca raffigurava un girasole monocromo, con una targhetta incastonata nella parte centrale.

1906 — 1908

Gaumont logo 1906
Il distintivo è diventato più minimalista nel 1906, rimuovendo il motivo dalla parte centrale del fiore e dai suoi petali. Ora la composizione sembrava più pulita e le scritte sull’emblema erano più visibili.

1908 — 1910

Gaumont logo 1908
I petali diventarono gialli e neri nel 1908 e nello stesso anno il nome dell’azienda fu cambiato in Gaumont, quindi la nuova iscrizione in un nuovo carattere presentava “Gaumont” al centro, con “Film” ad arco sopra di esso e ” Cinema” — sotto.

1910 — 1915

Gaumont logo 1910
La tavolozza dei colori monocromatici è tornata nel 1910 e l’iscrizione sul fiore è stata semplificata solo in “Gaumont”. Il carattere è rimasto quasi lo stesso: un carattere unico e fantasioso scritto a mano con linee morbide e estremità leggermente curve.

1914 — 1918

Gaumont logo 1914
La scritta “Gaumont” è stata sostituita da una moderna lettera “G” ingrandita, che è stata scritta con una linea nera forte e in grassetto che ripete la forma circolare della parte interna dello stemma. Anche i petali furono rafforzati e ora l’emblema sembrava potente come mai prima d’ora.

1918 — 1919

Gaumont logo 1918
Nel 1918 la tavolozza monocromatica è stata ammorbidita e ora i contorni neri dello stemma sono stati impostati su uno sfondo di pesca tenero, che ha aggiunto eleganza e leggerezza e ha reso il fiore simile a un fiore.

1919 — 1924

Gaumont logo 1919
La riprogettazione del 1919 ha cambiato l’emblema liscio e sottile in una stella stilizzata astratta con molti raggi e un distintivo circolare al centro. L’iscrizione “PAX” era l’unico elemento all’interno del cerchio ed è stata eseguita con un carattere riccio fantasia, che sembrava giocoso e chic.

1930 — 1940

Gaumont logo 1930
Nel 1930 l’iconico distintivo Gaumont è tornato, ma ha ricevuto alcune aggiunte. Ora il fiore era posto sotto un’immagine con due globi e un’aquila sopra di essi. Era una rappresentazione dell’espansione e dell’orientamento globale dell’azienda, che era disegnata nei minimi dettagli e presentava uno speciale “vecchio stile”.

1940 — 1944

Gaumont logo 1940
Nel 1940 il fiore fu sostituito dalla stella nera appuntita e i globi con l’aquila furono rimossi dal logo. Anche la “G” ha cambiato i suoi contorni e si è fatta più audace, con le sue linee leggermente accorciate e rafforzate. Il nuovo logo sembrava moderno e molto progressista.

1943 — 1970
Gaumont logo 1943

Il logo Gaumont fu nuovamente ridisegnato nel 1943. Ora il distintivo colorato vantava un globo con uno stendardo in rosso chiaro posizionato in diagonale, con la scritta “Gaumont” in maiuscolo. Il globo era racchiuso in una cornice rosso chiaro, più pesca, da cui uscivano molti raggi della stessa lunghezza, che ricordavano la precedente versione “stella” del logo.

1944 — 1945

Gaumont logo 1944
Un’altra versione del badge utilizzato dall’azienda negli anni ’49 era una solida stella rossa con lunghi raggi acuti e una lettera “G” bianca in grassetto nel mezzo. Sebbene questo badge non sia stato utilizzato per troppo tempo, è stato sicuramente il più brillante e il più potente di tutti i design mai creati per l’azienda.

1945 — 1947

Gaumont logo 1945
Nel 1945 il brillante Ted fu riportato al monocromo, il colore principale divenne di nuovo bianco e i contorni molto sottili furono neri. La “G” era ora l’elemento più visibile dell’intero logo, con la sua spessa linea nera e la forma arrotondata. La parte interna ha di nuovo un contorno circolare. Questa versione del logo è stata utilizzata da Gaumont fino al 1947.

1970 — 1980

Gaumont logo 1970
Nel 1970 l’azienda ha deciso di tornare alle sue radici e restituire l’iconico fiore, ma ora ha sostituito solo la prima lettera della scritta “Gaumont”, che è impostata in maiuscolo ed eseguita in un audace moderno carattere sans-serif con il lettere massicce poste a una distanza piuttosto significativa l’una dall’altra.

1980 — 1985

Gaumont logo 1980
Il logo Gaumont del 1980 era molto simile a quello utilizzato dall’azienda nel 1910, con l’unica modifica: questa volta il logo non era posizionato sul fiore, ma sotto di esso. Il carattere tipografico è stato perfezionato e le lettere sono diventate più audaci, allungando le linee e curvando le estremità un po’ di più rispetto alla vecchia versione dell’emblema.

1974 — 1995

Gaumont logo 1974
Il logo del 1970 è stato alleggerito nel 1974, disegnando il fiore in bianco e aggiungendo solo un sottilissimo contorno ai suoi petali. Con un minimo di dettagli neri, rendi la targhetta più luminosa e più sicura. Il carattere tipografico dell’iscrizione è stato cambiato in un carattere serif in grassetto, con contorni lisci e lucidi delle lettere.

1995 — 2011

Gaumont logo 1995
Il colore rosso torna all’identità visiva Gaumont nel 1995. Questa volta il rosso è il colore del contorno del fiore Gaumont e delle lettere, che sono di nuovo in lotta sull’emblema. Il carattere tipografico del logo è stato cambiato di nuovo e ora il marchio ha iniziato a utilizzare un carattere serif audace ed esteso, con le sue lettere massicce e stabili integrate da lunghe grazie distinte.

2004 — 2011

Gaumont logo 2004
La riprogettazione del 2004 è stata più un raffinamento. I contorni del fiore sono stati puliti e rafforzati, mentre il logotipo è stato ingrandito e ora appare più equilibrato su un disegno liscio e fine. La tavolozza dei colori è rimasta intatta: il bianco come colore principale, Ted per tutti i dettagli e la scritta.

2011 — Oggi
Gaumont logo

L’identità visiva di Gaumont è classica ed elegante. Composto da un marchio con un elemento grafico delicato, sembra senza tempo e sofisticato, riflettendo un vero stile francese.

Il marchio denominativo Gaumont è eseguito in un carattere liscio senza grazie, con la sua lettera leggermente estesa. Le linee morbidamente arrotondate dell’iscrizione creano una sensazione armoniosa e piacevole.

Lo slogan “Depuis que le cinema esiste”, che si traduce dal francese come “Da quando esiste il cinema”, è scritto sotto la targhetta in lettere minuscole e utilizza un semplice carattere sans-serif.

L’ok not ornamento del logo Gaumont è un cerchio a forma di fiore attorno alla lettera “G”, che ricorda un sole o uno spettro di colori. Ti fa persino pensare a un obiettivo circolare della fotocamera.
Qualunque sia il significato originale, il logo Gaumont sembra attuale e raffinato. Le sue linee morbide e la calma tonalità del rosso riflettono la passione dell’azienda per il cinema. Il logo rappresenta il marchio come professionale e progressista, quello che valorizza la qualità e l’esperienza e tende a realizzare i migliori film per il proprio pubblico amato.