Fila logo

Fila logo PNG

Fila si è fatta strada verso il successo con il cosiddetto logo F-box. Negli anni ’80, ha introdotto un emblema più grande, che è rimasto quasi lo stesso da allora.

Logo di significato e storia

L’azienda italiana è nata nel 1911 nella piccola città di Biella, in Italia. Mentre oggi è noto come un marchio di articoli sportivi, inizialmente Fila produceva abiti per il popolo delle Alpi italiane. Il marchio ha sede in Corea del Sud dal 2007.

Simbolo F-box

Fila logo

Sulla vecchia versione del logo Fila, potresti vedere una lettera stilizzata “F” all’interno di una scatola blu scuro con il ripieno bianco. Il glifo è stato suddiviso in due parti. Sulla parte superiore, c’era una barra orizzontale rossa. Sotto, si vedeva l’altra metà della “F”, che sembrava più una “L” ruotata di 90 gradi a destra.
Questo era esattamente il modo in cui il logo appariva sugli abiti indossati dal campione di tennis svedese Björn Borg (il contratto fu firmato nel 1975), il leggendario alpinista Reinhold Messner e l’ex pilota di sci alpino di Coppa del Mondo dalla Svezia Ingemar Stenmark (1986).

Emblema attuale

Logo Fila

Alla fine degli anni ’80, la società introdusse un nuovo logotipo. Basato sulla vecchia icona F-box, ora includeva il nome completo del marchio nelle lettere dello stesso stile. I glifi serpentiformi sono stati dati in blu scuro con un sottile contorno rosso opzionale e un riempimento rosso opzionale all’interno della “A.” L’ultima lettera non sembrava esattamente come dovrebbe apparire una “A”: la barra orizzontale si spostava verso il basso e aveva uno spazio a sinistra. Inoltre, la “A” e la “L” non avevano uno spazio tra loro, il che li faceva sembrare un singolo glifo (o persino un serpente o un verme).

Font

Il marchio è stato presumibilmente disegnato a mano appositamente per l’azienda. Tuttavia, se vuoi un carattere che assomigli allo stesso, puoi provare il carattere tipografico Contemporary ONE sviluppato da Yuliyan Ilev. Le lettere “F”, “I”, “L” e “A” sono una copia esatta del logo Fila, mentre tutti gli altri glifi sono stati ispirati dall’emblema della società sportiva. La versione iniziale del tipo è avvenuta nella primavera del 2010.

Colori

Mentre la società ha quasi sempre usato il blu scuro, il rosso e il bianco per la tavolozza del logo, ha praticamente sperimentato le sfumature. Ad esempio, l’icona F-box vintage dell’era Björn Borg e Reinhold Messner presentava una tonalità di blu molto scuro (molto simile a quella attuale), mentre più tardi potresti imbatterti nell’emblema in tonalità più chiare. La combinazione di rosso e blu scuro è prevalente nel mondo dei loghi sportivi, quindi la scelta sembra essere abbastanza generica. Tuttavia, evoca anche associazioni come energia e vitalità (rosso), lealtà e affidabilità (blu).