BT logo PNG

BT è un fornitore di servizi di comunicazione, fondato nel 1969 nel Regno Unito. L’azienda offre servizi di telefonia mobile e Internet, oltre a servizi IT e di rete e TV digitale. Oggi il provider serve quasi 20 milioni di clienti in tutto il mondo attraverso i suoi uffici e filiali britannici.

Significato e storia

storia del logo BT

L’azienda ha cambiato nome tre volte nel corso della sua storia, il che ovviamente ha influenzato la sua identità visiva. Creato nel 1969 come Post Office Telephones, il provider ha cambiato il suo nome in Post Office Telecommunications nel 1975. La British Telecom è apparsa nel 1981 e infine si è rivolta a BT nel 1991.

1969 – 1975

Il primissimo logo dell’azienda presentava un modesto marchio di parola grigio in tutte le maiuscole eseguito in un rigoroso carattere sans-serif. Sopra di esso è stato posto l’emblema, raffigurante una corona d’oro e rossa decorata, per rappresentare le radici britanniche del fornitore di servizi e per mostrare il suo valore di eredità e radici.

La tavolozza dei colori grigio e rosso con dettagli oro e verde è un riflesso di professionalità e potenza, che accentua le caratteristiche principali dell’azienda.

1975 – 1981

La riprogettazione del 1975 ha portato un nuovo stile del lettering e una raffinata tavolozza di colori, che ora era composta solo da due colori: rosso e bianco.

La corona era ora posizionata a sinistra del marchio verbale, eseguito in un carattere sans-serif delineato, con solo le prime lettere delle parole in maiuscolo. Il logo è rimasto in azienda per soli sei anni, fino al successivo cambio di nome.

1981 – 1991

British Telecom nasce nel 1981 con un concetto di identità visiva completamente diverso. Il suo logo minimalista era ora composto da una targhetta personalizzata, con “British” sul livello superiore in un sottile sand-serif, e un grassetto tutto maiuscolo della “Telecom”, con cinque linee diagonali, che seguono la lettera “M”, e cinque punti. L’iscrizione è stata eseguita in viola, a simboleggiare l’equilibrio e la creatività.

Lo stemma dell’azienda presentava una lettera stilizzata “T”, con due punti che sostituivano la parte destra della sua barra orizzontale. La lettera è stata inserita in un cerchio giallo solido con un contorno viola. Era un simbolo luminoso e riconoscibile, che faceva risaltare l’azienda nella lista dei suoi concorrenti.

1991 – 2003

Il nome dell’azienda è stato cambiato in BT nel 1991, quindi è stato necessario cambiare il logo. Il nuovo emblema è stato disegnato da Wolff Olins e presenta un marchio in grassetto con un emblema blu e rosso dell’uomo che corre con una pipa, in seguito il logo ha preso il nome “The Piper”. L’immagine avrebbe dovuto simboleggiare il nuovo approccio dell’azienda: concentrarsi sui singoli clienti. Era un emblema unico e memorabile, che ha reso l’azienda popolare in tutto il mondo.

2003 – 2019

Un’altra riprogettazione è stata effettuata dalla società nel 2003, al fine di simboleggiare la sua espansione sui mercati internazionali. Il marchio è rimasto quasi intatto, ma l’emblema è stato cambiato radicalmente.

Era un’immagine stilizzata del globo, anch’essa disegnata da Wolff Olins. Un simbolo che connette le persone in tutto il mondo, presentava diversi colori vivaci, che rendevano l’intero logo un aspetto elegante e moderno.

2019 – Oggi

BT logo

L’attuale logo dell’azienda è stato lanciato nel 2019. È il più minimalista tra tutte le versioni e sembra contemporaneo e forte.

Due lettere maiuscole, “B” e “T”, sono racchiuse in un cerchio e poste su uno sfondo bianco. La palette di colori viola e bianco è un omaggio al primissimo logo dell’azienda BT, quello del 1981.

Il nuovo logo sembra semplice e laconico, riflettendo perfettamente la professionalità e l’affidabilità del fornitore di servizi e mostrandolo come affidabile.

Font

Il marchio BT è eseguito in un carattere sans-serif audace e semplice, che è molto simile ai caratteri NeoGram Heavy e Heading Pro, con le loro linee pulite e ordinate e bordi e angoli distinti.

L’iscrizione sembra potente e stabile, evocando un senso di qualità, sicurezza e responsabilità.