Rossignol logoRossignol logo PNG

Nonostante la parola “Rossignol” significhi “usignolo” in francese, il logo non ufficiale del marchio mostra un uccello diverso. Tuttavia, per gran parte della storia dell’azienda, il logo principale non presentava alcun uccello.

Significato e storia

storia Rossignol logo

1907 – 1936

Rossignol logo 1907

Rossignol è un produttore francese di attrezzatura alpina, snowboard e nordica. È stata fondata nel 1907 da Abel Rossignol.

1936 – 19??

Rossignol logo 1936
Il logo utilizzato dal marchio negli anni ’30 era un logo banner monocromatico semplice ma potente ed elegante ITC, il nome del fondatore del marchio Abel Rossignol. È stato scritto in maiuscolo con un carattere sans-serif rigoroso e moderno su uno stretto rettangolo allungato orizzontalmente in bianco, senza alcuna cornice.

19?? – 2006

Rossignol logo 1900
Dopo un’altra riprogettazione, il logo Rossignol ha iniziato a sembrare completamente diverso, anche se la tavolozza dei colori monocromatici è rimasta con il marchio. Il nuovo logo presentava due parti: un emblema grafico e un logotipo, posti sotto di esso. Il logotipo è stato eseguito in un carattere sans-serif in corsivo personalizzato, con le sue lettere maiuscole dall’aspetto progressivo e forte. Per quanto riguarda lo stemma, presentava un cerchio nero pieno con una “R” bianca stilizzata scritta su di esso in linee arcuate lisce.

2006 – 2019

Logo Rossignol
Nel 2006 il logo Rossignol è stato nuovamente modificato. Il nuovo concetto è stato costruito attorno ai colori della bandiera nazionale francese e al simbolo del paese: il Gallo. È stato disegnato in blu e rosso e posto su uno sfondo bianco all’interno di una cresta triangolare rivolta verso il basso. Lo stemma presentava un doppio contorno rosso e blu, bilanciato dal simbolo principale sul logo. Una bandiera ristretta verticale blu, bianca e rossa passava attraverso il gallo e finiva sotto la lettera “I” del logotipo, che era arcuata lungo il bordo superiore della cresta. L’iscrizione in maiuscolo è stata eseguita in colore blu scuro e ha utilizzato un carattere sans-serif moderno e pulito con linee morbide e audaci.

2019 – Oggi

Rossignol logo
La riprogettazione del 2019 ha rimosso il logotipo dallo stemma e lo ha posizionato a sinistra dello stemma grafico. L’iscrizione è stata ingrandita ed è diventata la parte principale dell’identità visiva del marchio. Il carattere tipografico e la tavolozza dei colori sono rimasti intatti, così come lo stemma con il Gallo.

Emblema del gallo

Il nome del marchio non è stato ispirato dall’uccello ma ha semplicemente usato il secondo nome del fondatore. Questo può essere il motivo per cui il tema “usignolo” non è mai stato supportato nel logo Rossignol.

Il logo più riconoscibile che l’azienda ha avuto è probabilmente il gallo. L’uccello è blu e rosso su sfondo bianco. Le due strisce simboleggiano gli sci. La forma a V utilizzata per lo scudo sottolinea il legame con lo sport: la “V” è un simbolo di vittoria universalmente riconosciuto.

Un altro motivo che è stato utilizzato abbastanza spesso sui prodotti Rossignol è un paio di strisce parallele. Secondo l’azienda, questo modello è stato ispirato “dagli sci e dalle due piste sulle piste da sci”.

Colori

La tavolozza del logo Rossignol è stata ispirata dalla bandiera francese, secondo il sito ufficiale dell’azienda. In questo modo Rossignol sottolinea il “senso di appartenenza alla comunità sportiva francese”. Tuttavia, la combinazione di blu, bianco e rosso sembra leggermente più scura sul logo rispetto alla bandiera.

Il marchio ha spesso utilizzato una tonalità di blu più chiara chiamata Strato blue. Il nome si riferisce al leggendario sci Strato, commercializzato dal 1965 al 1975. È noto come il primo modello a superare la cifra di un milione di paia vendute. Lo sci Strato aveva una base blu.

Cos’è Rossignol?
Rossignol è il marchio di abbigliamento e attrezzatura da sci e snowboard famoso in tutto il mondo. Il marchio è noto non solo per l’alta qualità dei suoi prodotti, ma anche per il preciso stile francese e l’eleganza, che si possono vedere in ogni pezzo, disegnato da Rossignol.