A differenza di molti altri loghi di baseball che raffigurano la figura di un giocatore, il logo della Baseball League italiana si concentra solo sulle sue mani e sul baseball in volo. L’approccio insolito aiuta a catturare la tensione e il dinamismo che sono così caratteristici per il gioco.
Le mani del giocatore dividono il logo in due parti, rosso e verde (i colori della bandiera nazionale italiana). In effetti, la struttura complessiva dell’emblema ricorda la struttura della bandiera italiana con le sue tre barre verticali. C’è un problema però con la leggibilità del nome della Lega poiché le lettere sembrano troppo piccole.