Il logo Nintendo ha subito almeno una dozzina di importanti cambiamenti, per non parlare di lievi alterazioni come una nuova combinazione di colori. Ad eccezione degli anni ’60, non è sempre stato né un simbolo né un’immagine, ma un marchio denominativo.

Significato e storia

La società, fondata nel 1889, ha usato un’insegna geroglifica durante i suoi primi anni. Presenta tre personaggi: “Nin”, “dieci” e “do”. Sono ancora utilizzati come simbolo ufficiale dell’azienda in Giappone.
logo super nintendo

Il logo “Ace of Spades”, utilizzato negli anni 1950-1960, riflette il fatto che a quel tempo Nintendo era un produttore di carte da gioco. Nel 1960-1965 furono usati diversi marchi denominativi “scritti a mano”, che furono successivamente sostituiti da un logo più leggibile dato in un chiaro tipo sans-serif. Nello stesso periodo, è stata utilizzata un’altra insegna, che assomiglia molto a quella attuale. Nel corso dei decenni successivi ci sono stati alcuni giochi con forme, colori e tipi.

Per indifferenti europei o americani, il nome del marchio Nintendo sembra una combinazione insensata di suoni. Tuttavia, nella cultura giapponese, questo nome, composto da tre geroglifici, ha un significato nascosto. Nin-ten-do – ognuna di queste sillabe giapponesi ha il suo geroglifico. E questa interpretazione geroglifica è tradotta come “il tempio della hanafuda libera” (carte o giocatori di carte).

Logo Nintendo

La spiegazione è semplice: l’azienda ha iniziato la propria attività con la produzione di carte da gioco.

Nel 2016 il marchio denominativo ha adottato una nuova combinazione di colori. In effetti, è di nuovo la combinazione di rosso e bianco, come nel logo del 1975, ma questa volta i colori sono invertiti. Alcuni designer sono sicuri che l’azienda avesse intenzione di stabilire una connessione con il marchio di Nintendo Switch.

Font

L’attuale logo Nintendo presenta un tipo san-serif minimalista e di taglio chiaro. È un tipo audace accattivante.

Colore

Difficilmente è possibile tenere traccia di quante volte la combinazione di colori è cambiata finora. L’ultima versione dell’emblema sfoggia una combinazione di colori rosso e bianco.