Exelon LogoExelon Logo PNG

Exelon Corporation è stata conosciuta come la più grande società madre elettrica d’America e la più grande utility elettrica regolamentata. Mentre la sede è a Chicago, nell’Illinois, la società è costituita in Pennsylvania.

Significato e storia

storia Exelon Logo


Nel vecchio logo Exelon, il tema dell’energia era più ovvio. Il logo introdotto nel 2012, a sua volta, appare più vivido e dinamico.

1990 – 2000
Nella sua forma moderna, Exelon è stata fondata solo nel 2000. Tuttavia, la storia del marchio stesso può essere fatta risalire a poco prima, quando esisteva una filiale PECO con lo stesso nome. Utilizzava un logo con un marchio denominativo, in cui il glifo “O” era formato da uno sprazzo di sole rosso. Il sole è un simbolo universale di energia, quindi il simbolismo dietro il vecchio logo era assolutamente trasparente.

2000 – 2012
Exelon Logo 2000

Nell’autunno del 2000, la PECO Energy Company di Philadelphia si è fusa con la Unicom Corp di Chicago per formare Exelon nella sua forma moderna. La nuova società aveva sede a Chicago, dove in precedenza aveva sede Unicom.

Nel logo introdotto nel 2000, c’erano sia un marchio che un emblema. Tuttavia, l’emblema non è stato posizionato da qualche parte vicino al marchio, ma è stato incluso in esso per formare un unico insieme. Non era un vero e proprio emblema individuale ma un simbolo di potere generico come quello posto sui personal computer, ad esempio, per indicare che un controllo attiva o disattiva un particolare dispositivo. È un cerchio aperto con uno spazio bianco nella sua parte superiore. Tra le due estremità del cerchio, c’era un rettangolo in piedi sulla sua parte stretta. Il simbolo del potere forma il glifo “o” nel nome dell’azienda.

Cos’è Exelon?

Exelon è un’azienda energetica con circa 10 milioni di clienti. Fa parte della lista Fortune 100 e conta circa 33.400 dipendenti.

Gli altri glifi hanno una forma più regolare, anche se c’è ancora un tocco leggermente insolito. Puoi vederlo nel modo in cui le lettere combinano le estremità arrotondate con quelle rettangolari e persino con una combinazione di angoli acuti e ottusi. Ad esempio, le estremità inferiori della “x” sono arrotondate, mentre le estremità superiori combinano angoli acuti e ottusi. Lo stesso vale per altre lettere.

Sotto il marchio è visibile una linea sottile.

Sebbene questo logo crei un collegamento piuttosto diretto con i temi del potere e dell’energia, manca di individualità. Anche il fatto che una tonalità di verde piuttosto unica sia usata come accento non lo salva.

Il logo Exelon del 2000 è stato creato da Kass Uehling, un’agenzia di marchi guidata da Milt Kass. A partire dal 2021, è in mostra nella sezione portfolio dell’agenzia. Le due società che si sono fuse per formare Exelon, Commonwealth Edison e PECO Energy, avevano anche sviluppato le loro identità visive del marchio in collaborazione con Kass Uehling.

2012 – presente
Exelon Logo

La nuova versione del logo è stata realizzata da FutureBrand New York. Pur preservando alcune delle caratteristiche del suo predecessore, questo apre nuovi orizzonti. Oltre al blu e al verde, viene utilizzata una tonalità arancione brillante. Fa parte di un emblema dinamico che combina tre swoosh di diversi colori.

Il wordmark blu è ancora lì, e anche le proporzioni delle lettere sembrano più o meno le stesse. Ora sono leggermente più alti e le estremità delle lettere hanno una classica forma rettangolare.

Colori e carattere

L’arancione, come colore del fuoco, sembra una scelta piuttosto logica per il logo di un’azienda energetica. Il blu è utilizzato da molte compagnie energetiche in quanto è il colore del gas naturale. Tuttavia, qui potrebbe esserci un’ulteriore ragione: il blu trasmette purezza come il colore dell’acqua. È interessante notare che è combinato con il verde, il colore delle foglie e dell’erba.

In altre parole, la tavolozza del logo Exelon sembra rivendicare “pura natura” e implicare che l’azienda è eco-friendly, nonostante l’ovvio punto interrogativo sulla realtà. Tutti possono capire perché il marchio sta cercando di farlo.