Jira logoJira logo PNG

Jira è un prodotto di tracciamento dei bug. Il nome deriva dalla parola troncata “Gojira”, che, nella traduzione dal giapponese, significa “Godzilla”. La società spiega che molti anni fa, gli sviluppatori di Atlassian chiamavano il loro prodotto interno di tracciamento dei bug “Bugzilla”, che in seguito ispirò il nome del prodotto commerciale.

Significato e storia

storia Jira logo


Il logo Jira è stato aggiornato più volte. Eppure, nonostante tutti gli aggiornamenti, ha sempre mantenuto la connessione con l’identità visiva del marchio della sua casa madre Atlassian.

2002 – 2007
Jira logo 2002

In origine, Jira sembrava abbastanza simile ad altre app Web di quell’epoca. Il logo Jira era senza pretese: solo le quattro lettere del nome del marchio. Anche la scelta del tipo, un generico tutto maiuscolo, non diceva nulla del marchio. I glifi erano piuttosto pesanti e allungati.
Da segnalare, però, che sul sito web, il wordmark è stato apposto accanto all’emblema di Atlassian (Atlante che tiene il cielo sopra la sua testa). Quindi, in un certo senso, Jira non aveva bisogno di un proprio emblema.

2008 – 2011
Jira logo 2008

Mentre nel logo originale l’emblema dell’Atlante era a destra del marchio, ora le posizioni degli elementi erano invertite. Il tipo sembra leggermente più audace. La combinazione di colori (lettere bianche e stemma azzurro su sfondo blu scuro) è rimasta quasi invariata con forse solo un leggero spostamento.
Inoltre, il modo in cui la figura Atlas appariva leggermente cambiata (questo rifletteva l’aggiornamento del logo della società madre).

2011 – 2016
Jira logo 2010

In un lasso di tempo relativamente breve negli anni 2010, il “cielo” tenuto da Atlas era composto da cerchi bianchi.

2017 – 2017
Jira logo 2010

È stato introdotto un logo Jira radicalmente diverso.
Per cominciare, il tipo maiuscolo è stato sostituito da una combinazione di iniziali maiuscole e lettere minuscole (“Jira” invece di “JIRA”). Il wordmark era impostato in un sans piuttosto chiaro, i glifi erano neri.
L’emblema può essere descritto come una combinazione di tre punte di freccia parzialmente sovrapposte. Indicavano l’angolo in alto a destra, a simboleggiare così l’impegno dell’azienda per l’eccellenza e l’apertura al futuro.
Oltre al logo principale, c’erano anche logotipi separati per Jira Software (un quadrato con un foro al centro), Jira Service Desk (clessidra) e Jira Core (un’unica grande punta di freccia).
Come spiega Atlassian nel blog aziendale, gli elementi di base utilizzati sui logotipi sono stati ispirati da ciò che era fondamentale per Jira Software, come le parentesi del codice, che connotano i team di sviluppo.

2017 – presente
Jira logo

Atlassian ha modificato la sua gamma di prodotti nel tempo, il che si traduce in più aggiornamenti del logo. A partire dal 2020, i seguenti prodotti hanno la parola “Jira” nei loro nomi:

– Jira Software (un quadrato in piedi su uno dei suoi angoli. Il quadrato è composto da due punte di freccia).

– Jira Align (ci sono anche due punte di freccia, ma invece di formare un quadrato, sono leggermente spostate in direzioni opposte).

– Jira Work Management (questo sembra un’elica).

– Jira Service Management (clessidra leggermente ruotata in senso antiorario e in piedi sul suo angolo in basso a sinistra).

Questo non vuol dire che i logotipi siano drammaticamente diversi. Al contrario, danno l’impressione di far parte di un’unica famiglia (la famiglia dei prodotti Atlassian, in questo caso). Questo risultato è dovuto in parte alla tavolozza blu, in parte al tipo utilizzato per il marchio denominativo, nonché alla posizione e alle proporzioni degli elementi.

Colori e carattere

Simile ai logotipi di altri prodotti Atlassian, il logo Jira è disponibile in tre tavolozze: blu, neutro e bianco.
Il tipo è Charlie Sans, utilizzato anche per il marchio denominativo di altri prodotti Atlassian.

Cos’è Jira
Jira è un prodotto utilizzato per il monitoraggio dei problemi e la gestione dei progetti. È stato sviluppato dalla società australiana Atlassian, i cui prodotti sono utilizzati dai team di sviluppo software e dai singoli sviluppatori di software.