Essendo la terza più antica istituzione di istruzione superiore negli Stati Uniti, l’Università di Yale è orgogliosa del suo stemma, che ha una storia lunga e interessante.

Significato e storia

Il più antico sigillo sopravvissuto e leggibile finora conosciuto può essere visto sul diploma del maestro del 1749 di Ezra Stiles. Per quanto il sigillo sia molto vecchio, non abbiamo alcuna spiegazione ufficiale della sua origine. È naturale che siano state introdotte varie ipotesi.

Simbolo

Al centro del logo Yale, c’è un libro con un’iscrizione ebraica. Il libro è inserito in uno scudo blu scuro. Sotto, è possibile vedere uno striscione con il motto “Lux et Veritas”.
Considerando che l’università è stata fondata da divini cristiani, l’iscrizione ebraica sembra piuttosto strana.
Nella sua opera “Unirsi al club: una storia di ebrei e Yale”, Dan A. Oren afferma che le due parole ebraiche (Urim vTummim) compaiono otto volte nella Bibbia ebraica. Afferma che il fatto che le parole possano essere viste in Levitico 8: 8 potrebbe suggerire che “identificano il libro sul sigillo di Yale come la Bibbia stessa”. Oren ha affermato che il sigillo del 1749 assomiglia molto al sigillo di Harvard. Invece del motto di Harvard, Yale usò il suo – “Lux et Veritas” (che significa “Luce e verità” in traduzione dal latino), mentre invece dei tre libri bianchi e un gallone sul sigillo di Harvard, Yale usò un libro con due parole.

Emblema

Che dire del motivo per cui hai scelto le parole “Urim e Thummim”? Oren cita l’opera di Johannes Wollebius che era il principale testo divino di Yale. Wollebius affermò che queste parole si riferivano a “Cristo Parola e Interprete del Padre”. Quindi, usando queste parole, il sigillo Yale ha celebrato la gloria di Cristo.
Gli autori del sigillo avrebbero anche potuto avere ragioni politiche per usare le parole del testo di Wollebius. È stato usato a causa della sua pronunciata posizione anti-arminiana.

Font

Il tipo utilizzato sul logo Yale è altamente riconoscibile e leggibile.

Colori

Il colore più associato all’Università di Yale è Yale Blue, che è stato il colore ufficiale della scuola dalla fine del 1800. Le linee guida del marchio affermano che il Blu Yale ufficiale (tinta piatta) può essere riprodotto con la seguente formula di inchiostro Superior Printing Ink Co.: HB 6254 (per carta patinata) o HB 6255 (per carta non patinata). Per quanto riguarda il blu ufficiale Yale (quadricromia), ha il seguente indice: CMYK 100, 75, 8, 40 (carta patinata) e CMYK 100, 70, 5, 35 (non patinato). Se non è possibile ottenere questi colori, utilizzare PMS 648C (carta patinata) e PMS 295U (carta non patinata).