logo wnbaWNBA Logo PNG

Significato e storia

storia WNBA Logo

1997 — 2012
WNBA Logo 1997

Dal 1997 al 2012 la Women’s National Basketball Association si è identificata con un logo emblema. Il vecchio logo WNBA ha una forma insolita. È uno scudo inclinato. Lo scudo suggerisce tradizioni, mentre la pendenza implica movimento e velocità. Anche le lettere nel lettermark sono inclinate. Lo schema dei colori (rosso, blu e bianco) ricorda la bandiera americana.

Poiché la WNBA è stata istituita come controparte femminile della NBA, il vecchio logo WNBA sembra molto simile al logo NBA. L’unica differenza essenziale è che la silhouette bianca della cestista è inconfondibilmente femminile.

2013 — 2019
WNBA Logo 2013

Nel 2013 la WNBA ha ridisegnato il suo marchio di identità. Come prima, il nuovo logo WNBA mostra un giocatore in azione ma differisce radicalmente da quello precedente basato sulla NBA. Prima di tutto, la combinazione di colori blu-bianco-rosso ha lasciato il posto all’arancione e alla farina d’avena, che è il modello delle loro palline da gioco. I nuovi colori rendono il logo semplice, pulito e potente.wnba new logo

In secondo luogo, non è più lo scudo originale, ma un rettangolo verticale. In terzo luogo, la silhouette ora non sta dribblando ma sta attaccando il canestro. L’intenzione è quella di dimostrare che i giocatori sono diventati più atletici, agili e competitivi.

C’era persino un “chi è la donna del logo WNBA?” campagna. Finora la Lega non ha rilasciato dichiarazioni. Continua a dire che il logo è una celebrazione di tutti gli atleti che hanno mai fatto parte della WNBA. Tuttavia, è opinione diffusa che la silhouette sia modellata su Sue Bird.

2019 — Oggi

logo wnba
Per l’aggiornamento del logo del 2019, hanno ridisegnato la silhouette della donna, l’hanno rispecchiata, l’hanno dipinta di arancione e l’hanno presentata come emblema principale. Era naturalmente affiancato da un marchio denominativo, il solito acronimo scritto completamente in arancione e con ampie lettere sans-serif.