Wheeling Nailers Logo PNG

Il franchise con il nome di Nailing Wheeling arrivò a Wheeling, West Virginia, nel 1992. La storia di questa squadra di hockey su ghiaccio iniziò nel 1981 a Winston-Salem e avevano il nome di “Thunderbirds”. Nel 1996 hanno dovuto cambiarlo in “Nailers” a causa della disputa sul marchio con il franchising di Seattle che aveva lo stesso nome.

Logo di significato e storia

Wheeling Nailers Logo historia

Il nuovo nome è stato ispirato dall’eredità manifatturiera delle unghie della città. Tutti i loghi del team di questa era presentano unghie tagliate nella forma in cui sono state fabbricate nel 1800. Un altro elemento invariabile è una maschera. Di solito viene definita maschera da hockey, ma in realtà è la maschera che i lavoratori indosserebbero durante il taglio delle unghie. La maschera è in due colori: rosso e nero, poi oro e nero. Dietro ci sono due chiodi incrociati. I loghi del 1996 e del 2003 hanno un marchio denominativo con il nome del team.
Nel 2012 i Nailers hanno lasciato cadere il colore rosso per abbinare la combinazione di colori utilizzata dal loro club madre.
Il logo del 2015 è la stessa maschera con unghie tagliate dietro posizionata sullo sfondo di un cerchio. Il cerchio esterno è nero con le parole “Wheeling” nella parte superiore e “Nailers” nella parte inferiore in bianco. Il cerchio interno è bianco. L’intera cosa sembra essere stata “inchiodata”.

1996 – 2003
Wheeling Nailers Logo 1996

Detrás hay dos clavos cruzados. Los logotipos de 1996 y 2003 tienen una marca denominativa con el nombre del equipo.

2003 – 2005
Wheeling Nailers Logo 2003

2005 – 2012
Wheeling Nailers Logo 2005

2012 – 2014
Wheeling Nailers Logo 2012

Nel 2012, i Nailers hanno rimosso il colore rosso per abbinarlo allo schema di colori utilizzato dal loro club genitore.

2015 – Hoy

Wheeling Nailers Logo
Il logo del 2015 è la stessa maschera con i chiodi tagliati dietro posizionati sullo sfondo di un cerchio. Il cerchio esterno è nero con le parole “Wheeling” in alto e “Clailers” in basso in bianco. Il cerchio interno è bianco. Tutto sembra essere stato “inchiodato”.