Walt Disney World Logo

Walt Disney World Logo PNG

Walt Disney World è uno dei parchi di intrattenimento più famosi al mondo. È stato aperto nel 1971 e comprende alcuni hotel, parchi acquatici e negozi. Il complesso ha più di 50 milioni di visitatori all’anno.

Significato e storia

storia Walt Disney World Logo

Walt Disney World è di proprietà di Walt Disney Parks and Resorts, una divisione di The Walt Disney Company. Non è nemmeno un parco, ma un’intera città da favola composta da quattro parchi a tema e due parchi acquatici. Per non parlare dei 33 hotel situati a Disneyland o nelle vicinanze, cinque campi da golf e numerosi ristoranti e hotel.

Disney World è il fratello minore di Disneyland California, creato da Walt Disney. Il parco è stato inaugurato il 1 ottobre 1971, cinque anni dopo la morte di Walt Disney, che non è mai riuscito a vedere la sua idea, senza dubbio, più ambiziosa. Lo sviluppo del progetto Disney World iniziò durante la vita del leggendario animatore, che scelse lui stesso un terreno vicino a Orlando, in Florida, per la costruzione di un parco divertimenti nella parte orientale del paese. Il fatto è che già dal 1955 era in funzione la primissima Disneyland ad Anaheim vicino a Los Angeles, ma la stragrande maggioranza dei suoi visitatori viveva nella parte occidentale degli Stati Uniti.

Oggi, Disney World può ospitare circa 100.000 persone al giorno. I picchi di affluenza si registrano tra metà febbraio e agosto, oltre che durante il periodo natalizio. Nel Magic Kingdom, nello spirito di Disneyland California, Topolino invita gli ospiti a visitare una delle quattro parti del parco: Adventureland, Futureland, Fantasyland o Frontierland. Tutte queste “terre” si trovano intorno al Castello di Cenerentola.

Cos’è Walt Disney World?
Walt Disney World è il nome di un parco di divertimenti, creato dalla famosa compagnia Walt Disney sulla base dei suoi cartoni animati e franchise. Oggi ci sono diversi parchi del marchio in tutto il mondo con milioni di bambini e adulti che li visitano ogni giorno.

1971 – 1996

Walt Disney World Logo 1974


Il logo Walt Disney World creato nel 1971 presentava un’iscrizione nera in grassetto nel caso del titolo di un carattere tipografico sans-serif moderno e liscio con angoli ammorbiditi ma tagli dritti delle estremità delle linee. Tra le prime due parole c’era un elemento grafico minimalista: una lettera stilizzata “D” con un’immagine monocromatica della testa di Topolino. Il volto del personaggio popolare è stato sostituito dal globo.

1996 – 2005

Walt Disney World Logo 1996


La riprogettazione dell’identità visiva di Walt Disney World del 1996 ha introdotto un’insegna più elegante e leggera con una scritta corsiva viola ole circondata da stelle gialle e un’elegante linea ad arco che copre l’intero logo. Il delicato “Resort” maiuscolo è stato posto sotto la parte destra dell’iscrizione, in una tonalità di viola più chiara, ed è stato eseguito con un elegante carattere serif.

2005 – Oggi
Walt Disney World Logo

L’attuale logo Walt Disney World è immediatamente riconoscibile in tutto il mondo. Utilizzando l’iconico marchio di Walt Disney dal 1996, il marchio ha anche aggiunto un bellissimo elemento grafico alla sua identità visiva nel 2005.

La targhetta del Walt Disney World utilizza due diversi stili di caratteri. La prima parte, “Walt Disney”, è scritta nell’iconico carattere tipografico dell’azienda, che è simile a Waltograph, creato da Justin Callaghan. Il secondo, “World”, la parte è eseguita in un classico font serif, elegante e semplice.

L’emblema del Walt Disney World, posto sopra il marchio, è composto da nuvole curve azzurre e un castello di Cenerentola con tre bandiere rosse sulle sue torri. Il più noto di tutti gli edifici simbolo della Disney, il Castello appare elegante e sofisticato nel logo del parco.

La tavolozza di colori azzurri dell’identità visiva di Walt Disney World evoca un senso di amicizia e gentilezza, mostrando il marchio come creativo, confortevole e leale.

Carattere e colore

L’elegante e semplice logotipo di Walt Disney World è ambientato in due caratteri tipografici: l’iconico font Disney personalizzato per la prima parte e un elegante font serif di peso medio per il titolo “World”. Il tipo, utilizzato per l’ultima parte delle insegne di Walt Disney World, sembra molto vicino a caratteri come Aries Display, Nimbus Roman No 9 L Regular o Times Pro Roman.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori dell’identità visiva di Walt Disney World, è ambientata in una tonalità di blu calma e profonda, che simboleggia la professionalità, la responsabilità e la lealtà dell’azienda e la sua attenzione alle esigenze del visitatore.