La riprogettazione più recente del logo Virginia Tech, avvenuta nel 2017, ha portato a un’identità distintiva e altamente memorabile.

Logo di significato e storia

La storia del Virginia Polytechnic Institute e della State University (che è il nome completo di Virginia Tech) risale al 1872. Attualmente è la terza università più grande del suo stato.
Il vecchio logo presentava una forma a scudo marrone rossiccio comprendente l’anno in cui fu fondata l’università – 1872. A destra, c’era la scritta “Virginia Tech” in nero integrata dal tagline “Invent the Future” in basso.

Simbolo

La scuola ha iniziato a sviluppare la nuova identità del marchio nell’agosto 2016. I concetti creativi sono stati sviluppati durante gennaio 2017 e testati durante febbraio. Infine, il logo e la nuova strategia di branding sono stati rilasciati a maggio 2017.

Emblema

Il fulcro del logo Virginia Tech è il cosiddetto “VT” volante in bianco con un contorno marrone. Il marchio denominativo “Virginia Tech” in arancione può essere posizionato sotto (sul logo principale) o sulla sinistra dell’emblema “VT” (sul logo alternativo). C’è anche una versione, in cui lo sfondo è marrone, mentre il contorno del “VT” è bianco.
Il motto, Ut Prosim (That I May Serve), è rimasto invariato.

Font

Il carattere tipografico personalizzato descritto sulla scritta “Virginia Tech” sembra essere stato ispirato dalla curva distintiva che unisce la lettera “V” e “T” sul monogramma volante “VT”. La curva è stata applicata a tutti i glifi nel nome completo, a parte le lettere rette, “I”, “T”, “E” e “H.”

Logo atletico

Le squadre atletiche della Virginia Tech usano il “VT” volante dal 1983. Le lettere stesse sono marrone, mentre i contorni sono bianchi e arancioni. Uno dei motivi per cui l’università ha deciso di sviluppare un nuovo logo accademico è stato quello di allineare le identità del marchio accademico e atletico. È stata una mossa abbastanza insolita, dato che tradizionalmente la maggior parte delle università fa una chiara distinzione tra i loghi che usano per le loro squadre sportive e scopi accademici.
Mentre il logo accademico è stato ispirato dall’emblema atletico dell’università, sembra un po ‘diverso. Sul logo accademico, la “V” si fonde nella “T” attraverso una curva morbida, mentre lo stesso elemento sul logo atletico presenta un angolo. Di conseguenza, l’emblema accademico sembra in realtà un po ‘più dinamico e sportivo di quello sportivo.

Colori

La tavolozza principale include Chicago Maroon, Burnt Orange, Yardline White e Hokie Stone.