Vestel logoVestel logo PNG

Vestel è un produttore turco di elettrodomestici e elettrodomestici professionali. Comprende 24 società (a partire dal 2020) e fa parte della Zorlu Holding.

Significato e storia

storia Vestel logo

1984 – 1989

Vestel logo 1984
Il primo logo Vestel utilizzava un lungo rettangolo nero con il nome dell’azienda scritto a destra. Le lettere erano grandi, in grassetto e in gran parte bianche. Sul lato sinistro c’erano invece tre quadrati rispettivamente rosso, verde e blu, che occupavano l’intera metà della figura.

1989 – 1993

Vestel logo 1989
Nel 1989 hanno adottato un nuovo carattere per il marchio denominativo, che hanno continuato a utilizzare da allora. Qui era grigio scuro e senza alcun tipo di sfondo geometrico. Ora c’è anche un nuovo emblema: un triangolo verso il basso con una sorta di serif che sporge dal lato sinistro. Era metà rosso e metà grigio (come il marchio).

1993 – 2009

Vestel logo 1993
L’emblema del 1993 utilizzava lo stesso marchio denominativo, ma colorato di bianco. Questa volta, è stato messo su un lungo rettangolo rosso come sfondo.

2009 – 2015

Vestel logo 2009
Nel 2009, il rettangolo è stato ridisegnato in un trapezio (un rettangolo con una pendenza sul lato sinistro), così come la sua copia nera dietro.

2015 – Oggi
Vestel logo

Nonostante il suo minimalismo, il logo Vestel è abbastanza memorabile e accattivante. Mostra il nome dell’azienda in un colore rosso brillante che è stato scientificamente provato per catturare l’attenzione delle persone e avere associazioni positive con energia e ottimismo.
I glifi non hanno grazie e combinano tratti di varie larghezze, che aggiungono un tocco di raffinatezza. Le due “E” identiche creano un ritmo visivo, mentre la “S” sinuosa (l’unico glifo arrotondato) aggiunge dinamica.