Verizon logo PNG

Il logo Verizon è apparso nel 2000 quando la società ha ricevuto il suo nome attuale. Le versioni precedenti erano completamente diverse e presentavano il vecchio nome della società.

Significato e storia

storia del logo Verizon

Il primo logotipo rifletteva il nome originale dell’azienda, Bell Atlantic Corporation, e fu adottato all’epoca della sua creazione (1984). Il logo consisteva in due parti: una rappresentazione stilizzata di una campana all’interno di una forma circolare e un marchio denominativo accanto.
Il testo sarebbe sembrato piuttosto semplice se non fosse per la lettera unica “A”, che conteneva un elemento insolito che ricorda un’onda oceanica. In questo modo, l’autore dell’emblema ha introdotto il tema “Atlantico” nel logo. L’emblema potrebbe essere dato in nero o blu sullo sfondo bianco.

L’emblema del 1997

La seconda versione pone ancora più enfasi sul tema marino. Sebbene l’onda stilizzata sia scomparsa dal segno denominativo, sotto di essa è apparsa una più evidente. Inoltre, l’idea “atlantica” è stata accentuata dalla scelta dei colori: blu scuro e acqua, con lettere e linee bianche, che ricordano la schiuma del mare. Invece del grassetto sans-serif del primo logo, ne è stato usato uno semplice. Il logotipo stesso ha acquisito una forma quadrata.

Il simbolo del 2000

Nel 2000, Bell Atlantic acquistò la compagnia telefonica GTE e cambiò il suo nome in Verizon Communications. Con il nuovo nome, divenne evidente la necessità di un logo completamente nuovo.
L’agenzia di progettazione con sede a San Francisco Landor Associates ha sviluppato un marchio denominativo costituito dal nome della società sormontato da un segno di spunta rosso sovradimensionato con gradiente. Il carattere in minuscolo in corsivo presentava una “z” zoomata con gradiente. Il segno di spunta e la lettera “z” erano rossi, mentre tutte le altre lettere erano nere. Lo sfondo era bianco.
Inoltre, potrebbero essere utilizzate altre combinazioni di colori con due di questi colori (bianco e nero, rosso e bianco). Il logo è stato criticato da molti designer e persino nominato tra i peggiori logotipi mai realizzati.

Nuovo logo

Verizon logo

Nella versione attuale del logo Verizon il segno di spunta è diminuito in dimensioni, mentre il gradiente è scomparso. Il primo aggiornamento del logo in 15 anni è stato realizzato dalla società di design Pentagram.
In realtà è stato più un aggiornamento di un logo completamente nuovo. Michael Bierut, rappresentante di Pentagram, ha affermato che il logotipo non doveva essere intelligente o appariscente. Il loro obiettivo era quello di stabilire l’identità del marchio senza creare rumore visivo.
Una delle caratteristiche positive del nuovo logo Verizon è che può essere facilmente ingrandito e riprodotto. Nel complesso, sembra più pulito, ordinato rispetto al precedente. Tuttavia, è stato anche molto criticato per la sua semplicità.

Font

Mentre i caratteri precedenti e quelli attuali possono sembrare piuttosto simili, in realtà sono due tipi indipendenti. Il vecchio logo presentava un tipo di Helvetica Black modificato, mentre il nome del nuovo carattere tipografico è Neue Haas Grotesk. In effetti, sembra molto vicino a Helvetica. Il carattere tipografico Neue Haas Grotesk è stato creato da Christian Schwartz dalla fonderia commerciale di tipo New York e Londra. Schwartz è partner dell’azienda e dirige il suo ufficio di New York. È autore di parecchi caratteri tipografici utilizzati da aziende di tutto il mondo. Christian Schwartz ha anche pubblicato caratteri tipografici con fonderie indipendenti ben note come Font Bureau e House Industries.

Colore

Dal 2000, il logo Verizon ha caratterizzato la combinazione del marchio denominativo nero con accenti rossi. Nella versione attuale, il rosso è ridotto a un singolo segno di spunta, mentre il logo precedente ha usato il colore in modo più generoso. In entrambi i casi, lo sfondo è stato bianco.
Prima di questo, la tavolozza includeva i colori blu e aqua che si adattavano perfettamente al vecchio nome dell’azienda (Bell Atlantic) e all’emblema marino.