UPS logoUPS logo PNG

Qualunque modifica abbia subito il logo UPS, è stato coerente in termini di forma complessiva. La tavolozza dei colori brunastri era presente quasi sempre, ad eccezione del periodo dal 1961 al 2003.

Significato e storia

storia UPS logo

UPS, che oggi è la più grande compagnia di corriere del mondo, iniziò nel 1907, quando Claude Ryan, 18 anni, e Jim Casey, 19 anni, fondarono l’American Messenger Company a Seattle, Washington.

Già nell’anno 1908 l’azienda si è fusa con il suo principale concorrente e ha acquistato la sua prima auto, una Ford Model T convertita. Quindi i fondatori hanno deciso di concentrarsi sulla consegna di pacchi dai generi alimentari e hanno cambiato il suo nome in Merchants Parcel Delivery. L’attività è cresciuta rapidamente e con un servizio di alta qualità e un’attenta gestione di ogni spedizione, MPD ha guadagnato un’eccellente reputazione tra i proprietari di negozi cittadini.

Nel 1916, Charles Soderstrom si unì all’azienda e fu lui a suggerire che i veicoli dell’azienda fossero ridipinti di un colore marrone scuro che era meno evidente per lo sporco. Negli stessi anni, l’azienda adottò il nome attuale, United Parcel Service.

Oggi UPS è la più grande azienda di consegne espresse al mondo, con quasi 500 miliardi di entrate e leader nella gestione della catena di approvvigionamento.

Cos’è l’UPS?
UPS è una società americana che fornisce servizi postali, di corriere e altri servizi logistici in tutto il mondo. UPS è un servizio di consegna globale, il principale sistema logistico transcontinentale. l’azienda è stata fondata nel 1907 e oggi i suoi servizi sono disponibili in tutto il mondo.

1916 – 1937
UPS logo 1916

Nel 1916, lo United Parcel Service of America adottò il suo primo logo. Raffigurava un’aquila con un pacchetto legato negli artigli. La scritta sul pacco diceva: “Sicuro, veloce, sicuro”. Sullo sfondo, c’era una forma di scudo di bronzo con un contorno d’oro. L’uccello stesso era marrone scuro. James E. Casey, il fondatore di UPS, ha scelto lo scudo come emblema ufficiale poco dopo la fusione della sua azienda con un rivale locale.

1937 – 1961
UPS logo 1937

Solo nel 1937 compare sul logo il nome attuale dell’azienda, UPS. Le lettere erano di una nobile sfumatura dorata. La forma dello scudo è stata leggermente modificata e c’era anche la scritta: “Il sistema di consegna per negozi di qualità”. Oltre a questo, c’era il testo “Dal 1907”, riferito all’anno di costituzione della società.

1961 – 2003
UPS logo 1961

Guardando il simbolo disegnato nel 1961, non si può fare a meno di notare la curiosa combinazione di uno scudo medievale e un divertente pacchetto legato con lo spago sopra di esso. Come ha detto Paul Rand, che ha creato questo logo, “Non uso l’umorismo consapevolmente, vado semplicemente in quel modo naturalmente”.

Il logo del 1961 si distingueva non solo per il suo senso dell’umorismo, ma anche per una tavolozza di colori assolutamente nuova. Era l’unico logo che non usava né il marrone né l’oro. Invece, c’era solo bianco e nero.

2003 – 2014

UPS logo 2003

Il restyling del 2003 ha riportato in auge le tonalità brunastre. Lo scudo ha un aspetto moderno senza compromessi con le sue linee minimaliste e le lettere eleganti.

2014 – Oggi

UPS logo
La riprogettazione dell’identità visiva IPS, aiutata nel 2014, ha mantenuto lo stile e le forme delle versioni precedenti, ma ha cambiato l’emblema da uno stemma tridimensionale e sfumato a uno piatto e semplice. Ora il colore principale dell’emblema è il cioccolato fondente, che sembra calmo e accogliente in contrasto con un giallo scuro e intenso della linea superiore e la scritta “UPS”, scritta in un elegante carattere sans-serif, in minuscolo.

Font

Le semplici lettere minuscole sembrano riconoscibili a causa della forma insolita del carattere “u”.

Colore

Durante tutta la sua storia, UPS è rimasta fedele alla tavolozza dei colori scelta quasi cento anni fa. Le sfumature brunastre e dorate che apparivano nella primissima versione del logo UPS sono ancora presenti in quella attuale.