Dal 1904, il nucleo del logo dell’Università dell’Arizona è sempre stato il blocco “A”. Questo è un esempio perfetto di come la scuola custodisce le sue tradizioni.

Logo di significato e storia

La storia del logo “Block A” è iniziata nel 1904. Fu allora che la UA Student Body Constitution registrò il “Block A” come emblema ufficiale dell’Università.

Simbolo nel 1970-1988

Il successivo riferimento notevole al logo avvenne nel 1970. Il presidente della scuola John P. Schaefer inviò un documento ufficiale a ogni persona che lavorava in una posizione amministrativa. Nel documento, Schaefer ha dichiarato che il logo ufficiale dovrebbe essere “una singola lettera, indipendente” Blocco A. ”
L’Università dell’Arizona ha ricevuto il suo primo set completo di simboli e sigilli nel 1982.

Emblema attuale

Nel 1989, il logo è stato leggermente modificato. Di conseguenza, ora include due lettere “A”, una dentro l’altra. Dovrebbe simboleggiare l’eccellenza nei due campi, accademici e atletici.

Font

L’unicità del carattere tipografico indicato nel logo dell’Università dell’Arizona potrebbe non essere evidente a dimensioni ridotte. Tuttavia, quando le lettere sono abbastanza grandi, le loro linee lucide ed eleganti sono chiaramente visibili. Il tipo di maiuscolo serif è chiaro e perfettamente leggibile.

Colore

L’Università dell’Arizona ha due colori di marca primari, rosso cardinale e blu navy. Questi sono stati i colori ufficiali dell’Università per più di un secolo. Furono adottati nel 1904 e registrati nella UA Student Body Constitution, insieme al logo “Block A”. Queste linee guida non menzionano il bianco, che svolge anche un ruolo importante nel logotipo.
Nel caso in cui la tavolozza primaria non funzioni in un determinato contesto visivo, è accettabile utilizzare la tavolozza estesa creata da Leatrice Eiseman and Associates. Comprende altri 10 colori, dal marrone scuro (Pantone 4625U) al viola (Pantone 259U) e aqua (Pantone 3295U).