Toshiba logoToshiba logo PNG

Il primo logo dell’azienda, adottato nel 1893, rifletteva il suo legame con la Mitsui Bank. Dieci anni dopo, quando la compagnia fu ribattezzata da Tanaka Seizo-sho a Shibaura Seisaku-sho, introdusse un altro emblema con il personaggio di “Shiba”.

Significato e storia

storia del logo Toshiba

La storia di Toshiba risale alla fine del XIX secolo, quando la colonia fu fondata con il nome di Shibaura Seisaku-sho, e da allora cambiò nome altre due volte prima di fermarsi a Toshiba nel 1950. Per quanto riguarda l’identità visiva, per i primi cinquant’anni di esistenza dell’azienda, è stato ridisegnato sei volte e sempre caratterizzato da interessanti badge astratti con disegni geometrici o geroglifici stilizzati su di essi, e solo negli anni ’60, il marchio ha iniziato a utilizzare un semplice wordmark come versione principale del logo .

1893 – 1904

Toshiba-1893-logo

Il logo originale è stato progettato per Shibaura Seisaku-sho nel 1983 e vantava un badge circolare con un rombo. All’interno del rombo c’erano tre linee orizzontali parallele. Lo stemma è stato eseguito in nero e posto su fondo bianco con le linee del cerchio e del rombo dello stesso spessore.

1904 – 1919

Toshiba-1904-logo

Il logo geometrico stilizzato è stato sostituito da un elegante monogramma corsivo nel 1904. Tre lettere curve morbide sono state scritte in nero e collegate con le loro linee allungate, accentuate alle estremità.

1919 – 1925

Toshiba-1919-logo

La riprogettazione del 1919 ha riportato il distintivo circolare, ma ne ha modificato la parte interna, ponendo il simbolo della linea “Z” nella sua parte inferiore e due croci piene sopra di esso. L’immagine sembrava forte e sicura, evocando un senso di competenza e autorità.

1925 – 1939

Toshiba-1925-logo

La Tokyo Denki o Tokyo Electronic Company è stata fondata nel 1925, con il suo emblema introdotto nello stesso anno. Il badge presentava anche una cornice circolare nera, ma i simboli astratti sono stati sostituiti dalla scritta “TEC” eseguita in un carattere sans-serif arrotondato in grassetto. Tre brevi linee arrotondate stavano uscendo dalla cornice circolare al centro dell’emblema.

1939 – 1943

Toshiba-1939-logo

Nel 1939 Shibaura si è fusa con TEC, formando Tokyo Shibaura Denki, e il nuovo emblema è stato creato, basato sull’emblema di entrambi i marchi. Il logo della nuova azienda era composto da due cerchi monocromatici, leggermente sovrapposti. Il cerchio di sinistra aveva una “Z” con due croci all’interno, e quello di destra – un’iscrizione orientata verticalmente in giapponese.

1943 – 1946

Toshiba-1943-logo

Il nuovo logo è stato progettato nel 1943 ed era un emblema molto minimalista e nitido, composto da un’immagine Ikra chiusa, racchiusa in una cornice circolare. Sebbene il badge sia rimasto con il marchio per soli tre anni, è stato uno dei badge più moderni ed eleganti della sua storia.

1946 – 1950

Toshiba-1946-logo

Nel 1946 il logo dell’azienda fu nuovamente modificato e ora presentava un solo cerchio, che era posto a destra dell’emblema precedente, l’iscrizione giapponese posta verticalmente in una cornice arrotondata con tre curve arrotondate che uscivano dalla cornice al centro .

1950 – 1984

Toshiba-1950-logo

Il nome dell’azienda fu cambiato in Toshiba nel 1950 e fu introdotta la nuova insegna. Era un carattere corsivo liscio in nero con la barra orizzontale della lettera “T” allungata e arcuata, che copriva le altre lettere come un ombrello. Era un logotipo elegante ed elegante, utilizzato dall’azienda per quasi tre decenni.

1969 – 1984

Toshiba-1969-logo

Nel 1969 fu creata un’altra versione del logotipo Toshiba. Scritto in tutte le maiuscole con un carattere sans-serif quadrato con forme e linee pulite e rigorose. Il carattere tipografico del nuovo logo è Microgramma Bold, font moderno dal carattere deciso e deciso allo stesso tempo. Questa versione dell’emblema era disponibile in una tavolozza di colori monocromatica e può ancora essere vista su alcuni dei prodotti del marchio.

1984 – Oggi

Toshiba logo

La riprogettazione del 1984 ha portato una nuova immagine luminosa all’identità visiva di Toshiba, colorando il suo logotipo in rosso e cambiando il suo carattere tipografico in un sans-serif più stretto e solido, Eurostile Bold.

Font

Il marchio originale Toshiba sfoggiava un bellissimo corsivo, ma in seguito l’azienda è passata a un design più semplice e di facile lettura.

Colore

Dal 2002, il colore principale del logo Toshiba è il rosso. Sotto il wordmark rosso, lo slogan “Leading Innovation” è visualizzato in nero.

Simbolo di script

Uno dei vecchi simboli Toshiba più conosciuti è un logo nero. Qui, il nome dell’azienda è fornito in un carattere corsivo che ricorda la scrittura a mano. La più riconoscibile di tutte le lettere è la “T” iniziale La sua barra superiore, che in realtà è più una curva qui, si estende a destra e copre metà della parola.