Toronto Marlies LogoToronto Marlies Logo PNG

Essendo parte dell’American Hockey League, i Toronto Marlies sono la principale affiliata del club della NHL Toronto Maple Leafs.

Significato e storia

storia Toronto Marlies Logo

1978 — 1982

Toronto Marlies Logo 1978
Il logo dei New Brunswick Hawks è stato creato nel 1978 ed è rimasto con il club fino al 1982, quando ha cambiato nome in St. Catharines Saints. Il distintivo è stato eseguito in una tavolozza blu navy e bianca con l’iscrizione stilizzata “Hawks” che forma un contorno dell’uccello, posta sopra uno stendardo blu solido con “New Brunswick” bianco in tutte le maiuscole di un carattere sans-serif semplice e pulito.

1982 — 1986

Toronto Marlies Logo 1982
La riprogettazione del 1982 ha introdotto un badge completamente diverso per una nuova denominazione, sebbene i due colori principali siano rimasti gli stessi – blu e bianco – e solo sottili linee nere siano state aggiunte alla tavolozza. Era un quadrato blu pieno con sopra una foglia d’acero bianca. All’interno della foglia, c’era un’immagine dai contorni neri di un monaco sui pattini e con una mazza da hockey in mano. L’uomo aveva anche un’aureola sopra la testa e sorrideva gentilmente. Il nuovo logo è rimasto con il club per altri quattro anni.

1986 — 1991

Toronto Marlies Logo 1986
Il badge è stato ridisegnato nel 1986, con la tavolozza dei colori semplificata al solo blu e bianco, ma la tonalità blu si è illuminata e intensificata. Il quadrato solido era sparito e ora il logo presentava una foglia d’acero sagomata blu con un’immagine di collegamento sagomata blu disegnata su di essa. Tutte le linee delle insegne sono state eseguite in un unico colore. La scritta “Saints” era ancora inarcata sotto l’uomo, con lo stesso carattere sans-serif arrotondato e audace, come nella versione precedente.

1991 — 2005

Toronto Marlies Logo 1991
Il badge è stato ridisegnato nel 1986, con la tavolozza dei colori semplificata al solo blu e bianco, ma la tonalità blu si è illuminata e intensificata. Il quadrato solido era sparito e ora il logo presentava una foglia d’acero sagomata blu con un’immagine di collegamento sagomata blu disegnata su di essa. Tutte le linee delle insegne sono state eseguite in un unico colore. La scritta “Saints” era ancora inarcata sotto l’uomo, con lo stesso carattere sans-serif arrotondato e audace, come nella versione precedente.

2005 — 2016

Toronto Marlies Logo 2005
La riprogettazione del 2005 ha portato al club un logo rinnovato e illuminato. La foglia d’acero ha ridisegnato i suoi contorni in un modo più sicuro ed elegante e ha cambiato la sua tavolozza di colori dal grigio chiaro al blu e al bianco. Per quanto riguarda il lettering, è stato anche completamente cambiato, e ora solo “Marlies” è stato scritto in maiuscolo con un grassetto sans-serif, con le sue lettere bianche posizionate su uno striscione blu ad arco con un doppio contorno blu e bianco.

2016 — Oggi
Toronto Marlies Logo

Il logo Marlies mostra chiaramente la connessione con il club genitore utilizzando lo stesso codice di progettazione. Entrambi i loghi sono basati su una foglia blu scuro con venature bianche. Marlies ha sostituito il testo “Toronto Maple Leafs” dal logo del club genitore con il loro emblema: una bella corona impreziosita da fiori, il simbolo del fleur-de-lys e altri elementi che hanno un significato simbolico.

Colori

Mentre la combinazione di colori ufficiale della squadra è composta solo da blu e bianco, la tavolozza del logo Toronto Marlies è molto più varia. Include anche rosso, giallo e verde, i colori utilizzati per la corona stilizzata sullo stemma.