Topshop logoTopshop logo PNG

Topshop è un marchio iconico di società di vendita al dettaglio di moda e accessori a prezzi accessibili, fondato nel 1964 a Londra. Il marchio è estremamente popolare in tutto il mondo, soprattutto tra gli adolescenti e ha più di 500 negozi in tutto il mondo. Il marchio è di proprietà di Arcadia Group.

Significato e storia

 

storia Topshop logo

1964 – 1996

Topshop Logo 1964

Il marchio originale Topshop aveva già qualcosa in comune con quello attuale. Presentava glifi di forma piuttosto semplice, con proporzioni classiche. Tuttavia, allora, c’erano un paio di dettagli memorabili: per esempio, il tratto insolito che sostituisce la barra centrale della “H” e il tratto tra le due “P”. Il tipo era piuttosto audace e aveva le estremità arrotondate. La differenza più notevole rispetto a quella attuale, però, era il modo in cui le parti del nome erano posizionate una sopra l’altra.

1996 – 1996

Topshop Logo 1900s

Le estremità arrotondate sono state sostituite da quelle quadrate. Anche il tratto unico nella “H” era sparito.

1997 – 2005

Topshop Logo 1900s

Per la prima volta, il marchio denominativo viene fornito all’interno di un’unica riga. Questo rende il nome del marchio più facile da capire. Anche lo spazio aggiuntivo tra i glifi ha contribuito a questo risultato.
Inoltre, il tipo è diventato molto più leggero. Ha conservato le “O” circolari, mentre le altre lettere sembrano un po’ strette rispetto a loro. Forse, questo è stato fatto per enfatizzare un ritmo visivo e una sorta di simmetria creata dalle “O”.

2005 – 2018

Topshop Logo 2005

Il tipo è diventato ancora più leggero. Le “O” sono diventate più strette, mentre alcuni degli altri glifi sono diventati più larghi. Di conseguenza, il wordmark appare trasparente, mentre le lettere appaiono più proporzionate rispetto alla versione precedente. Nessuno dei glifi domina.

2018 – Oggi

Topshop logo

L’identità visiva di Topshop è minimalista e semplice, come il design del logo di molti altri rivenditori di moda. Ha senso, dato che l’etichetta modesta ma audace sta bene sugli abiti di qualsiasi stile e l’assortimento di moda Topshop è sempre stato molto colorato.

Il logo Topshop è composto da un wordmark, eseguito in nero e posizionato su uno sfondo bianco.

Il marchio utilizza un carattere sans-serif in grassetto con un’ampia spaziatura tra le lettere. Tutti i capitelli della targhetta sono caratterizzati da linee arrotondate pulite e tagli dritti.

Il logo Topshop è perfettamente bilanciato e armonizzato. Ha un bell’aspetto su etichette e imballaggi, nonché sul sito web e sul materiale pubblicitario del marchio.

È un classico senza tempo, che sarà sempre di tendenza e la tavolozza monocromatica del logo Topshop aggiunge solo forza ed eleganza all’intero concept.