The Chiefs, una squadra di rugby professionista della Nuova Zelanda, ha un logo piuttosto semplice ma riconoscibile.

Significato e storia

La storia della squadra è iniziata nel 1995, mentre la sua prima stagione ufficiale è stata la stagione dei Super 12 nel 1996. Inizialmente, il club era chiamato “i capi Waikato”. A partire dall’estate 2019, il club si chiama Gallagher Chiefs per motivi di sponsorizzazione.

Simbolo

Il logo Chiefs presenta un busto nudo maschile. L’uomo tiene la testa alta e guarda da qualche parte nel cielo. La sua mano è posizionata in un gesto che mostra la sua sincera devozione e determinazione. Il nome della squadra è riportato di seguito in maiuscolo rosso. Lo sfondo è nero.

Spiegazione dell’emblema

Mentre la figura umana sull’emblema non assomiglia a quella di un capo dei nativi americani, trasmette forza e determinazione approssimative, che sono entrambe buone per un logo sportivo.

Colori

Sia il logo Chiefs che l’uniforme presentano elementi neri, rossi e gialli. Eppure, la tavolozza non è esattamente la stessa poiché gran parte del logo è occupato dal bianco. Apparentemente, questo può essere spiegato da esigenze meramente artistiche piuttosto che dal significato simbolico del bianco: il designer doveva solo scegliere un po ‘di colore per il busto umano, e né il rosso né il nero o l’oro erano adatti allo scopo.