Texas Rangers LogoTexas Rangers Logo PNG

I Texas Rangers hanno attraversato diversi loghi completamente diversi prima di passare a quello che usano oggi.

Significato e storia

storia Texas Rangers Logo


La squadra di baseball, conosciuta come Texas Rangers dal 1972, è stata costituita un decennio prima, nel 1962, con il nome di “Washington Senators”. Per quanto riguarda la storia dell’identità visiva dei Rangers, dopo la ridenominazione del club può essere suddivisa in tre periodi in cui la squadra utilizzava tre simboli diversi: il cappello da cowboy, il contorno del Texas e la Lone Star.

1961 — 1971
Texas Rangers Logo 1961

Il logo, utilizzato dai Washington Senators dal 1961 al 1971, presentava una cornice circolare, che racchiudeva una composizione piuttosto semplice con il giocatore di baseball in rosso posto sopra un’immagine blu del Campidoglio. La scritta “The Senators” era inarcata sopra il disegno, eseguita in un corsivo audace ed elegante, in blu scuro.

1972 — 1980
Texas Rangers Logo 1972

Dopo il trasferimento del club ad Arlington, in Texas, è stato adottato il nuovo logo. Era una composizione rossa, blu e bianca composta da una palla da baseball, un cappello da cowboy e un marchio rosso “Texas Rangers” posizionato sopra l’immagine e delineato in blu. Era una composizione brillante e fresca, che sembrava moderna e forte.

1981

Texas Rangers Logo 1981

Nel 1981 la scritta sul logo è stata perfezionata: le sue linee sono diventate più sottili e il contorno blu e l’ombra sono stati rimossi dall’immagine, mantenendo solo il colore rosso delle lettere. Ha reso l’intero logo più elegante e delicato.

1982 — 1983
Texas Rangers Logo 1982

Il nuovo concetto di identità visiva è stato adottato dal club nel 1982. La palla in un cappello è stata sostituita da un contorno blu brillante dello stato del Texas in un doppio contorno blu e bianco. La palla da baseball bianca con punti rossi è stata posizionata sulla parte sinistra dello sfondo blu, e sovrapposta da due lettere “TR” extra grassetto in rosso, con lo spazio negativo della “R” trasformato in una stella a cinque punte bianca.

1984 — 1993
Texas Rangers Logo 1984

Il logo è stato perfezionato nel 1984. Il club ha mantenuto intatto il tema principale, il contorno dello stato del Texas, anche se ha cambiato la sua tavolozza di colori in una più calma. Per quanto riguarda altri due elementi, la palla da baseball in bianco e rosso era ancora al suo posto, sebbene la massiccia abbreviazione “TR” fosse sostituita da una scritta “Rangers”, eseguita in rosso. L’emblema bianco ha guadagnato un sottile contorno rosso, che ha aggiunto distinzione e professionalità all’intera immagine.

1994 — 2002
Texas Rangers Logo 1994

Nel 1994 l’identità visiva dei Texas Rangers è stata ridisegnata di nuovo. Mantenendo l’iconica tavolozza dei colori blu rosso e bianco, la squadra ha reso il suo logo più semplice e moderno. Il nuovo stemma presentava un rombo in blu con sottili strisce verticali bianche e una stella a cinque punte bianca racchiusa in una spessa cornice rossa e posta al centro del rombo. L’iscrizione “Texas Rangers Baseball Club” è stata posizionata attorno al perimetro della cornice rossa ed eseguita con un carattere sans-serif pulito e rigoroso. Le due parti del marchio erano separate da due palle da baseball bianche.

2003 — Oggi

Texas Rangers Logo

La riprogettazione degli anni 2000 ha portato un emblema più contemporaneo e croccante al club del Texas. Il badge circolare con una cornice rossa e blu e una palla da baseball bianca al centro ha la sua scritta “Texas Rangers” in bianco posizionata attorno al perimetro della cornice e una “T” a forcella rossa in grassetto con un’ombra blu disegnata sulla palla bianca. Il wordmark completo viene eseguito con lo stesso carattere tipografico a quadrilatero, ma con linee più sottili e senza ombre intorno.

Font

Nel corso della sua storia, il marchio denominativo ha cambiato diversi caratteri tipografici che sembrano assolutamente diversi l’uno dall’altro. Il logotipo attuale presenta un tipo tutto maiuscolo con serif personalizzato. La sua caratteristica distintiva è una sorta di grazie posto al centro di ogni lettera, per cui i caratteri appaiono riconoscibili e unici.

Colore

L’iconico schema di colori rosso e blu è stato adottato già nel 1961, ovvero nel primissimo logo dei Texas Rangers. La combinazione è rimasta la stessa, ad eccezione della versione del 1994, in cui è stato aggiunto il grigio come colore secondario.