La riprogettazione più notevole del logo Tefal ha avuto luogo nel 2007.

Significato e storia

Tefal Logo historia

Il marchio originale era riportato in maiuscolo a base quadrata.
L’attuale insegna è più elegante e più arrotondata, guardando vicino al carattere Head Pro Black. C’è una tendenza verso forme più morbide e più semplici, che possono essere viste, ad esempio, nel modo in cui l’aspetto “a” e “f” – ognuno ha perso un elemento della sua forma tradizionale. Tuttavia, la “T” maiuscola appare più simile a quella sul logo originale sottolineando che entrambi i loghi appartengono alla stessa azienda.

1956 — 2007

Tefal Logo 1956
Il marchio denominativo originale è stato fornito in maiuscolo pieno basato su una forma quadrata.
Sembrava perfettamente leggibile. I glifi pesanti apparentemente simboleggiavano l’affidabilità dei prodotti realizzati dal marchio. Eppure, la società alla fine ha deciso di aggiornare il suo logo e rendere il messaggio un po’ diverso.
Se confronti il vecchio logo con quello attuale, noterai che quest’ultimo ha un aspetto più dinamico, più aggiornato e innovativo. Sottolinea praticità e stile senza sacrificare il tema “affidabilità”.

2007 — Oggi

Tefal Logo
Le insegne attuali sono più eleganti e arrotondate e sembrano vicine al carattere Head Pro Black. C’è una tendenza verso forme più morbide e semplici, che si può vedere, ad esempio, nel modo in cui “a” e “f” sembrano: ognuna ha perso un elemento della sua forma tradizionale. Tuttavia, la “T” maiuscola sembra più simile a quella del logo originale, sottolineando che entrambi i loghi appartengono a un’unica azienda.

Colori

Un altro modo per accentuare l’eredità visiva del marchio è quello di preservare lo stesso colore. La tonalità del rosso è stata modificata solo leggermente per rendere più luminoso il contrasto.